Padernello (Brescia) – Sabato 11 febbraio il Castello è tutto per i più piccoli, con le proposte dedicate ai più piccoli con il laboratorio Apri gli occhi!, percorso ispirato alla mostra Sorti nel Colore. Bergomi e Olini,oltre i confini della tela.

Un pomeriggio dedicato ai bambini e alle bambine dai 7 ai 10 anni che, attraverso un stimolazione sensoriale ed emotiva, indagheranno le reazioni emotive legate alla percezione dei colori, alcuni aspetti inerenti al mondo contadino, al linguaggio “segreto” delle cose.

Sono benvenuti anche i genitori e accompagnatori, i quali potranno nel frattempo visitare ad un prezzo agevolato il Castello e la mostra temporanea.

La partecipazione è su prenotazione, disponibilità limitata.

Gruppo n. 1 dalle 14:30 alle 16:00
Gruppo n. 2 dalle 16:30 alle 18:00

In serata, poi, lo spiedo con polenta per sostenere il restauro del Ponte San Vigilio di Giuliano Mauri:

  • ore 19.00 aperitivo e visita al Castello di Padernello e alla mostra Sorti nel Colore. Bergomi e Olini oltre i confini della tela.
  • ore 20.00 spiedo e polenta

Il Ponte di San Vigilio – ultima opera d’arte in natura di Giuliano Mauri, costruita ormai nel bosco di Padernello – sta cominciando a ritornare alla natura. Dopo ormai più di otto anni il ponte comincia a mostrare il passaggio del tempo, il susseguirsi delle stagioni, le nevicate subite.

Un’opera che si colloca in costante colloquio con il tempo, la natura e la storia, in continua tensione tra il ritornare alla natura e il restauro dell’opera stessa.