Tempo di lettura: 2 minuti

L’isola d’Irlanda vanta alcuni dei più grandi giardini del mondo e quando la primavera fa sbocciare la fioritura, si manifesta un tripudio di colori che fa innamorare curiosi e appassionati.

I giardini delle grandi dimore storiche sono delle vere opere d’arte. Tra queste spicca la pluripremiata tenuta di Powerscourt nella contea di Wicklow che vanta 20 ettari di parco, con il giardino di rose e l´orto, i giardini all’italiana e alla giapponese, i laghi ornamentali, le passeggiate nei boschi e oltre 200 tipi di alberi e arbusti.

Votato come il giardino più romantico d’Irlanda, il Monte Usher, sempre nella Contea di Wicklow, è un bell´esempio del cosiddetto giardino Robinsoniano, dal nome del famoso giardiniere William Robinson. Con la sua forma informale e la sua struttura naturale incanta ogni anno migliaia di visitatori.

Nella contea di Kildare, il famoso National Stud sorprende con i suoi giardini giapponesi, considerati i migliori in Europa nel loro genere. Con la loro disposizione simboleggiano la “Vita dell’Uomo” attraverso alberi, piante, fiori, prati, rocce e acqua.

I famosi giardini della magnifica tenuta Mount Stewart nella contea di Down, nell’Irlanda del Nord, presentano un misto di grandiosità ed eccentricità, mentre i vicini Rowallane Gardens mostrano piante provenienti da tutto il mondo, tra cui un raro albero dei fazzoletti.

Se le dimore storiche offrono incredibili giardini, altri invece sono presenti nei luoghi più impensati. Nella contea di Cork, ad esempio, il microclima subtropicale dell’isola di Garnish ha permesso la creazione di una splendida esposizione di specie esotiche, all’interno di un ambiente boschivo. La breve crociera all’isola da Glengarriff include la visita ad una colonia di foche.

Negli eccezionali National Botanic Gardens di Dublino, i visitatori possono trovare una varietà incalcolabile di specie di fiori e piante, oltre all’opportunità di partecipare a lezioni e laboratori pratici, con la consulenza da parte di esperti.

In Irlanda il giardinaggio è così amato che si tengono parecchi festival dedicati al tema. Tra questi, il più grande evento di giardinaggio del Paese, il Bloom, che quest’anno si svolgerà nel Phoenix Park di Dublino (31 maggio – 4 giugno). È un must per gli appassionati che desiderano ammirare spettacolari giardini. Offre anche l’opportunità di assaggiare prodotti locali e godere di un ricco programma di intrattenimento.

Altrettanto popolare è il Garden Show Ireland (4 – 6 maggio), ambientato negli splendidi giardini di Antrim Castle Gardens, nell’Irlanda del Nord, che presenta attività dedicate alla famiglia, al giardinaggio, all’artigianato e alla gastronomia.

Merita anche la Rose Week di Belfast al Sir Thomas and Lady Dixon Park, sede del City of Belfast International Rose Garden che ogni anno a luglio attira migliaia di appassionati di giardinaggio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *