Tempo di lettura: 2 minuti

Milano – Riecco Flora et Decora. Sono previsti oltre 50 espositori provenienti sia dalla Lombardia come da altre parti d’Italia, suddivisi nelle due classiche sezioni della mostra: FLORA, dedicata al florovivaismo e DECORA, con la sua ampia selezione di artigiani.

Oltre alle due storiche aree, si è andata affermando con successo negli ultimi anni la sezione RISTORA, dedicata all’enogastronomia d’eccellenza, tra cui una selezionata rappresentanza di FormaggItalia, espressione delle migliori specialità casearie del nostro territorio.

Molte le novità di questa edizione. Le visite guidate di City Life da parte di Artema, ma anche Lezioni di Yoga, di Hola Hoop, di Tai Chi e di Ginnastica Aerobica. Piccoli incontri con i florovivaisti, Laboratori con gli artigiani, Visite agli Orti Fioriti di CityLife e Aree dedicate ai più piccoli

Quest’anno Flora et Decora ha deciso di collaborare con l’Associazione Amici della Nave, dando una mano a sostenere una nobile iniziativa nata nel 2018 a Milano. La Nave è un reparto della Casa circondariale del Carcere di San Vittore dedicato alla cura dei detenuti con problemi di dipendenza.

Gli obiettivi dell’Associazione sono due. Il primo è continuare a sostenere “fuori” il percorso di cura e trattamento che i detenuti-pazienti della Nave intraprendono “dentro”, soprattutto da un punto di vista della cultura e della bellezza come ritrovamento di sé.

Il secondo è promuovere una sensibilità sempre più diffusa verso questo tipo di approccio proponendolo come opportunità per tutti i cittadini, nella convinzione che l’integrazione, la partecipazione, il confronto, lo scambio, soprattutto ove orientati all’arte, alla cultura, alla bellezza, rappresentino sempre un arricchimento reciproco.