Tempo di lettura: 1 minuto

Fondazione Cariplo e le Fondazioni di comunità lanciano l’iniziativa congiunta destinata a finanziare progetti definiti “emblematici minori”, interventi promossi da enti non profit di particolare rilevanza per il territorio.

Sono quattro le Fondazioni di comunità coinvolte: Fondazione della Comunità Bresciana, Fondazione della Comunità Bergamasca, Fondazione ProValtellina e Fondazione Comunitaria della Provincia di Pavia.

Possono essere ammessi a contributo progetti e interventi coerenti con gli indirizzi delle aree filantropiche strategiche della Fondazione Cariplo principalmente nei settori: Ambiente, Arte e Cultura, Servizi alla Persona e Ricerca Scientifica. E’ previsto un cofinanziamento pari al 60% del costo del progetto, con un contributo minimo pari a 100 mila euro.

Sono previste diverse scadenze e dotazioni finanziarie a seconda della Fondazione. Il bando con la Fondazione della Comunità Bresciana ha una dotazione pari a 600 mila euro e una scadenza prevista il 29 maggio; per la Fondazione della Comunità Bergamasca vi sono 500 mila euro disponibili fino al 15 maggio; il bando con la Fondazione ProValtellina scade il 29 maggio e ha un budget di 650 mila euro; infine 520 mila a disposizione per la Fondazione Comunitaria di Pavia con una scadenza prevista il 10 giugno.

CONDIVIDI
GFinance
GFINANCE opera da oltre 25 anni nel settore della finanza agevolata a fianco delle imprese e della pubblica amministrazione. Offre la propria consulenza per il reperimento di risorse finanziarie e di fondi pubblici, con l’attivazione e la gestione di strumenti regionali, nazionali e comunitari di finanza agevolata. Si è specializzata in ambiti che godono di particolare attenzione e rappresentatività: manifatturiero, energia e ambiente, agroalimentare, ict, smart city, welfare e salute.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *