Tempo di lettura: 1 minuto

Il Ministero dello Sviluppo Economico ha annunciato il lancio di un nuovo bando dedicato a sostenere la realizzazione di investimenti innovativi nei territori delle regioni Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia. Lo stanziamento ammonta a 265 milioni di euro.

L’obiettivo è sostenere la trasformazione digitale delle imprese attraverso l’utilizzo delle tecnologie previste nell’ambito del piano Impresa 4.0 o di favorire la loro transizione verso l’economia circolare

Il bando sarà riservato alle PMI e alle reti d’impresa che, alla data di presentazione della domanda, siano regolarmente costituite e iscritte nel registro delle imprese e non abbiano effettuato, nei 2 anni precedenti, una delocalizzazione verso l’unità produttiva oggetto dell’investimento, impegnandosi a non farlo anche fino ai 2 anni successivi.

L’intervento finanzia progetti fino a 3 milioni di euro e finalizzati all’acquisto di impianti, attrezzature e macchinari nuovi di fabbrica.

Il bando sarà aperto a sportello, la gestione è affidata ad Invitalia.

CONDIVIDI
GFinance
GFINANCE opera da oltre 25 anni nel settore della finanza agevolata a fianco delle imprese e della pubblica amministrazione. Offre la propria consulenza per il reperimento di risorse finanziarie e di fondi pubblici, con l’attivazione e la gestione di strumenti regionali, nazionali e comunitari di finanza agevolata. Si è specializzata in ambiti che godono di particolare attenzione e rappresentatività: manifatturiero, energia e ambiente, agroalimentare, ict, smart city, welfare e salute.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *