Tempo di lettura: 1 minuto

E’ aperto in Lombardia il fondo per l’accesso al credito delle imprese cooperative, in campo 10 milioni di euro per migliorare la liquidità aziendale.

L’invito è rivolto alle cooperative lombarde, inclusi i circoli cooperativi, le cooperative sociali (e loro consorzi) e le cooperative di comunità.

Il Fondo prevede la concessione di Finanziamenti a medio-lungo termine fino al 70% delle spese ammissibili, con un importo massimo di 350 mila euro.

E’ possibile finanziare l’acquisto di macchinari, impianti, arredi, veicoli, colonnine di ricarica per veicoli elettrici, licenze software immobili, spese di affitto, servizi di consulenza. Nel caso di progetti di Workers buy-out è finanziabile anche l’acquisto di ramo di aziende o di asset aziendali.

Il bando resterà aperto sino ad esaurimento della dotazione finanziaria e comunque non oltre il 31 dicembre 2021. Le domande saranno valutate con procedimento valutativo a sportello.

CONDIVIDI
GFinance
GFINANCE opera da oltre 25 anni nel settore della finanza agevolata a fianco delle imprese e della pubblica amministrazione. Offre la propria consulenza per il reperimento di risorse finanziarie e di fondi pubblici, con l’attivazione e la gestione di strumenti regionali, nazionali e comunitari di finanza agevolata. Si è specializzata in ambiti che godono di particolare attenzione e rappresentatività: manifatturiero, energia e ambiente, agroalimentare, ict, smart city, welfare e salute.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *