Parte con 11 milioni di euro il Fondo Starter dedicato alle startup dell’Emilia Romagna. Ad essere interessate sono le piccole imprese in forma singola o associata, attive da non più di 5 anni dalla data di presentazione della domanda.

L’intervento finanzia la realizzazione di progetti mirati all’innovazione produttiva e di servizio, allo sviluppo organizzativo, alla messa a punto di nuovi prodotti e servizi, al consolidamento ed alla creazione di nuova occupazione, all’uso di tecnologie digitali.

Il fondo interviene concedendo finanziamenti a tasso agevolato per un importo compreso tra 20 mila e 300 mila. Il 70% viene erogate a tasso zero e il restante 30% ad un tasso convenzionato non superiore all’EURIBOR 6 mesi +4,75%.

Lo sportello per la presentazione delle domande sarà attivo dal 15 novembre al 31 gennaio 2018.