Dal mese di settembre ci sono nuove opportunità per le imprese della Lombardia grazie ai fondi europei, ci sono infatti 4 bandi in apertura all’interno del Programma del Fondo Europeo per lo Sviluppo Regionale.

Dall’11 settembre si potrà presentare domanda sulla misura Archè dedicata a finanziare i progetti di rafforzamento delle startup attive da almeno 12 mesi per rispondere agli effetti della crisi innescata dal Covid-19. Previsto un contributo a fondo perduto fino a 75 mila euro.

Apriranno invece il prossimo 22 settembre la Linea Al via (integrata con la nuova misura Fast) per sostenere con un mix di agevolazioni (di cui il 15% a fondo perduto) lo sviluppo aziendale delle Pmi e gli investimenti in macchinari e impianti 4.0, e la misura New Design dedicata alle Pmi del settore design (come industria del legno, del mobile, delle apparecchiature elettriche) che prevede contributi fino a 20 mila euro per investimenti in innovazione.

Riapre con alcune modifiche anche il Bando per la partecipazione a fiere internazionali che ora sarà esteso anche agli espositori abituali seppur con un contributo leggermente inferiore, fino a 10 mila euro. Domande al via dal 15 settembre.

Restano invece aperti a sportello la Linea Credito Adesso Evolution a sostegno della liquidità aziendale (prevede un contributo in conto interessi fino al 3% a fronte di un finanziamento per liquidità concesso da Finlombarda e dalle banche convenzionate con durata fino a 72 mesi) e la Linea Internazionalizzazione a sostegno dell’ attività commerciale all’estero (prevede un finanziamento agevolato fino a 500 mila euro).