Regione Lombardia ha stanziato 1 milione di euro per interventi di innovazione e valorizzazione delle edicole e delle librerie.

Destinatarie dell’intervento sono le micro e piccole imprese, singole o aggregate in rete, con almeno un punto vendita ubicato sul territorio lombardo, che svolgono attività di commercio al dettaglio di libri nuovi in esercizi specializzati, giornali, riviste e periodici e libri di seconda mano.

I fondi andranno a finanziare il rifacimento di vetrine, l’acquisto di dotazioni informatiche, interventi di efficientamento energetico, formazione, nonché l’organizzazione di eventi e attività promozionali.
E’ prevista la concessione di un contributo a fondo perduto fino ad un massimo del 70% della spesa complessiva ammissibile, nel limite di 10.000 euro per impresa.