Reggio Emilia – Workshops, mostre, degustazioni ed incontri sono il cuore di un evento interamente dedicato alla creatività in cucina.

Il tema dell’edizione di quest’anno è “Nudo e crudo”, cioè la presentazione delle più svariate tipologie di cibo crudo ancorate sia alle antiche tradizioni che alle tendenze dell’epoca moderna.

Le attività proposte sono legate al cibo e alle sue contaminazioni con le diverse espressioni artistiche come design, fotografia, illustrazione e musica.

Un’occasione per scoprire che la cucina non è soltanto la risposta a un bisogno quotidiano e alimento necessario al nutrimento e al piacere dell’individuo, ma un progetto creativo in cui immergersi per sperimentare stili diversi e nuovi approcci allo stare a tavola, mezzo di comunicazione, espressione e convivialità di cui la collettività può beneficiare.

Chef stellati e stellari cucinano e raccontano dal vivo le loro ricette, e il pubblico potrà assaggiare i prodotti tradizionali e non e visitare le originali mostre a tavola o per strada incontrando il cibo attraverso gli scatti di fotografi e bloggers. Non mancheranno l’esposizione e la vendita di prodotti speciali e curiose performances al confine tra musica e letteratura.