Tempo di lettura: 1 minuto

Solo negli ultimi cinque giorni, secondo le autorità greche, sono arrivati sulle spiaggie di Kos, un’isola a sole tre miglia nautiche dalla Turchia,  quasi 3 mila profughi.

Dall’inizio dell’anno, sono stati 33 mila gli sbarchi sulle isole greche. Assieme a Kos, anche Chios e Lesvos.

La maggior parte di loro sono profughi siriani in fuga dalla guerra civile che da quattro anni insanguina il Paese. Ma ci sono anche di pakistani, iracheni e iraniani.

CONDIVIDI
Macri Puricelli
Nata e cresciuta a Venezia, oggi vivo in mezzo ai campi trevigiani. Fra cani, gatti, tartarughe, tre cavalle e un'asina. Sono laureata in filosofia e faccio la giornalista da più di trent'anni fra quotidiani e web. Dal 2000 mi occupo della comunicazione on e offline di Cassa Padana Bcc e dallo stesso anno dirigo Popolis. Quanto al resto...ho marito, due figli e tanti tanti animali.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *