Ghoramara, una delle fertili isole del delta del Sundarban, in Bengala, giorno dopo giorno vede il mare inesorabilmente avanzare. E coprire le sue terre.

Vent’anni fa qui abitavano 40mila persone. Oggi c’è posto solo per 3500.

Chi è rimasto guarda il mare avanzare. E in moltissimi se ne vanno.

Sono i primi rifugiati a causa del cambiamento climatico.

[nextpage]

Embed from Getty Images

[/nextpage]

[nextpage]

[/nextpage]
[nextpage]

[/nextpage]
[nextpage]

[/nextpage]
[nextpage]

[/nextpage]
[nextpage]

[/nextpage]
[nextpage]

[/nextpage]
[nextpage]

[/nextpage]