Franciacorta, Brescia. 28 aprile: 33 anni dalla fondazione della cantina La Montina di Monticelli Brusati in Franciacorta.

Per celebrare un anniversario diverso dagli altri, nel bel mezzo del lockdown, con bar e ristoranti chiusi e senza turisti in cantina, la famiglia Bozza ha pensato di mettere mano alle proprie riserve personali, per dare la possibilità agli appassionati di aggiudicarsi dei vini unici, di provare un’esperienza di degustazione irripetibile.

Pochi, pochissimi esemplari per ogni bottiglia: 6 Vintage 2006, 9 Millesimato Brut 2007, 12 Riserva Baiana 2008, 12 Satèn 2009 e 6 Satèn 2011.

Le bottiglie saranno vendute in box da 3, accompagnate da due Franciacorta della produzione attuale e saranno disponibili online, con spedizione gratuita, a partire da sabato 16 maggio.

A presentare le bottiglie, prima del lancio sullo store della cantina, un sommelier d’eccellenza, grande conoscitore della Franciacorta, il sommelier Nicola Bonera.

L’appuntamento sarà sui social, com’è ormai consuetudine di questi tempi, con una diretta Instagram venerdì 15 maggio alle 18.30.

La diretta si potrà seguire dal profilo di Nicola Bonera che, nell’arco di un paio d’ore di degustazione, racconterà le particolarità di questi vini rari e condividerà preziosi consigli per tutti gli appassionati.

Lo accompagnerà in questa diretta anche Michele Bozza, Export & Marketing Manager de La Montina, portavoce della filosofia aziendale, che spiegherà i motivi alla base di certe scelte fatte in vigna e in cantina.

Cambiano le modalità, il luogo, ma questa sarà una degustazione 2.0, che conserva la ragione di fondo che l’ha motivata: la voglia che, da 33 anni, La Montina ha di condividere con gli amici esperienze memorabili.