Brescia – Nelle giornate di venerdì 22, sabato 23, domenica 24 e lunedì 25 gennaio presso il cinema Nuovo Eden di Brescia, verrà proiettato “Francofonia“, un bel film francese diretto dal regista russo Aleksandr Sokurov, con Louis-Do de Lencquesaing, Benjamin Utzerath e Vincent Nemeth.

Un altro secolo è passato nel Vecchio Continente… Enormi eserciti calpestano il cuore della civiltà e il fuoco dei cannoni sta nuovamente imperversando. Tra i massacri e le rovine, tutto quanto era maestoso, magnifico e sacro, tutto quanto aveva richiesto milioni di minuti e ore di ostinato lavoro per essere costruito, viene raso al suolo.  Jacques Jaujard e il conte Franz Wolff-Metternich lavorarono insieme per proteggere e salvaguardare il tesoro del Museo del Louvre.

Aleksandr Sokurov racconta la loro storia, esplorando il rapporto fra arte e potere e chiedendo che cosa l’arte ci dica su noi stessi, al culmine di uno dei conflitti più devastanti cui il mondo abbia mai assistito.

Presentato in concorso all’ultimo festival di Venezia.