Fuocoammare”, film vincitore dell”orso d’oro 2016 a Berlino sara’ proiettato mercoledì 27 aprile alle 16.30 a Bruxelles al Parlamento europeo.

Alla proiezione e al dibattito, organizzato da Patrizia Toia, capodelegazione Pd, saranno presenti Federica Mogherini, Alto Rappresentante dell”Unione per gli Affari Esteri e la Politica di Sicurezza, Martin Schultz, Presidente del Parlamento Europeo, il regista Gianfranco Rosi, il medico di Lampedusa Pietro Bartolo, i presidenti delle Commissioni Afet, Libe e Cult, Elmar Brok, Claude Moraes e Silvia Costa e il presidente di Rai Cinema Nicola Claudio.

I tragici eventi che hanno causato migliaia di morti nel Mediterraneo scuotono le nostre coscienze e richiedono un impegno piu’ incisivo e l’urgenza di ottenere risposte per l’attuazione di una politica di migrazione comune europea. Per questo motivo ho voluto organizzare la proiezione di un film che ci impone una riflessione profonda e che ci fa vedere i migranti come persone e non come numeri”: così Patrizia Toia, capodelegazione Pd al Parlamento europeo nel presentare la proiezione del film “Fuocommare”.