Castelnuovo del Garda (Verona) – Fino al 21 maggio allegri clown, impavidi acrobati, bizzarri trampolieri, abili trasformisti e fantasiosi giocolieri trasformano il parco divertimenti Gardaland Resort in un fantastico circo a cielo aperto. Immancabili gli spettacoli di burattini, le suggestive bolle di sapone giganti, i curiosi mimi e i variopinti pappagalli, capaci di stupire piccoli e grandi ospiti.

Prezzemolo, nei panni di un elegantissimo direttore di circo, accoglie gli Ospiti che, una volta entrati nel Parco, sono continuamente coinvolti in attività circensi. Di fronte al Teatro della Fantasia un artista insegna ai bambini l’arte della giocoleria attraverso abili movimenti per poter gestire più oggetti contemporaneamente e svelato i segreti e i piccoli accorgimenti per diventare giullari!

In piazza Valle dei Re, un mini-spettacolo circense open air dal gusto vintage affascina bambini e adulti mentre un carro, trainato da un cavallo bardato a festa, ha percorso in lungo e in largo le vie del Parco invitando gli Ospiti a salire a bordo.

Momento clou di ogni giornata è il Gardaland Circus Show: un fantastico spettacolo della durata di 25 minuti che rende omaggio al mondo del circo e alle sue affascinanti discipline. Si tratta di un tipico show circense, ricco di fascino, colori e magia che si svolge presso il Palatenda e al quale partecipa Riki Piller, presentatore e figura storica dell’American Circus della famiglia Togni. Lo show offre incredibili variazioni acrobatiche ed aeree, momenti di giocoleria, contorsionismo e poesia. Tra i protagonisti l’artista Olesia Shulga, oro al Festival di Montecarlo, che si esibisce con il suo magico cerchio aereo incantando gli spettatori.

Per tutto il periodo di Gardaland Magic Circus una festosa e colorata Parata composta dal corpo di ballo, artisti circensi e dalla Magic Circus Brass Band, attraverserà tutti i giorni il Parco a partire dalle 17.40 partendo da piazza Camelot per arrivare fino a piazza Valle dei Re. Un appuntamento imperdibile per chiudere in bellezza, musica e allegria ogni giornata alla scoperta del mondo del circo.

Ovunque ci sia bisogno di buon umore e comicità i Clown Dottori aiutano a trasformare eventuali emozioni negative di chi si trova in difficoltà di tipo sanitario o sociale in momenti di gioia e di ilarità. “Il sorriso è spesso la medicina più efficace” racconta Giampiero Occhio, organizzatore dell’incontro e coordinatore dell’associazione Raggio di Sole di Peschiera del Garda. “Oggi abbiamo voluto ritrovarci tutti qui per ricaricarci e prendere spunti da portare nelle nostre missioni quotidiane”.

Infine nella serata di sabato 20 maggio Arturo Brachetti, maestro indiscusso di quick change, eclettico artista di fama internazionale, vestirà i panni di Gran Cerimoniere di Gardaland Magic Circus per premiare una grande artista, unica nel mondo dello spettacolo circense internazionale: Liana Orfei. “Tutti noi amiamo il circo, questo spettacolo antichissimo in continua trasformazione, proprio come me! Uno spettacolo popolato da personaggi curiosi, eterni, incredibili come Liana Orfei” – ha raccontato Brachetti, di passaggio a Gardaland. Liana Orfei, che quest’anno compie 80 anni, è un’artista poliedrica, scoperta da Federico Fellini nel 1958; è stata attrice cinematografica, teatrale e televisiva ma ha sempre incarnato e rappresentato il mondo del Circo nel mondo.

Eventi come Gardaland Magic Circus enfatizzano ancora più l’atmosfera unica di Gardaland e permettono ai nostri Ospiti di godere di uno spettacolo nello spettacolo, all’interno della fantastica cornice del Parco”, ha commentato Luca Marigo, Sales and Marketing Director di Gardaland. ”Sono certo che sabato 20 maggio i nostri Ospiti troveranno grandi sorprese!