Gargnano, Brescia. Ha mantenuto un’atmosfera intatta, elegante, affascinante: Gargnano è un gioiello del lago di Garda, un balcone tra monti e lago, coronato dalle famose limonaie, dove ogni angolo è pura armonia che fonde storia, natura, cultura e amore per la bellezza.

Per luglio, agosto e settembre il comune organizza una serie di visite guidate e percorsi, gratuiti, alla scoperta di Gargnano e dintorni, un’idea per una o più giornate per questi mesi estivi, un viaggio in uno dei luoghi più incantevole della sponda bresciana del lago di Garda.

Si legge nelle righe dell’associazione Turistica Gargnano: “Capita , girovagando tra il porto ed i vicoli di Gargnano, o addentrandosi nel dedalo dei viottoli serrati tra i muraglioni delle limonaie, di cogliere la peculiare atmosfera di questo paese legato al proprio passato agricolo e con un territorio conservato pressoché intatto negli anni.

Questa atmosfera, rimasta immutata nello scorrere del tempo, è l’essenza della bellezza di questo paese, adagiato sulla sponda occidentale del Lago di Garda: quasi un palcoscenico, dove la vita dei suoi abitanti si intreccia e si integra con quella dei “foresti” che da anni lo hanno scelto come luogo dove trascorrere le proprie vacanze.

Al tramonto, un grandioso sciorinarsi di colori, quasi un ventaglio immenso d’arancione e di scarlatto si insinua negli stretti vicoli bordati da antichi muri in pietra, per ritrovarsi nelle piccole piazze e nei porti dove si mescolano e si confondono le diverse lingue degli abitanti, come  innumerevoli calici di vini, il cui profumo parla dei diversi luoghi di provenienza.

Ecco il programma:

Sabato 22 luglio alle ore 9.30 “Il Medioevo gargnanese” Percorso escursionistico guidato dalla chiesa di San Francesco alla chiesa di San Giacomo, alla scoperta del Medioevo a Gargnano. Punto di ritrovo: Chiesa di San Francesco. Tappe: chiesa di San Francesco, centro storico di Gargnano, località San Faustino, chiesa di San Giacomo. Durata: 2 ore circa (Km a piedi: 2,5)

Venerdì 28 luglio ore 18 “Gli agrumi nell’arte gargnanese” Visita guidata alla scoperta delle più curiose raffigura zioni d’agrumi nell’arte locale Punto di ritrovo: Chiostro di San Francesco. Tappe: chiesa e chiostro di San Francesco, palazzo comunale di Gargnano. Durata: 1 ora circa

Sabato 12 agosto ore 18 “Tra arte e devozione: le chiese di San Pier d’Agrino e del Santo Crocifisso di Gargnano” Visita guidata alla scoperta della storia artistica e devozionale delle chiese della parrocchia di Bogliaco. Punto di ritrovo: chiesa di San Pier d’Agrino. Tappe: chiesa di San Pier d’Agrino, chiesa del Santo Crocifisso. Durata: 1 ora circa.

Sabato 19 agosto ore 18 “L’architettura di Gargnano tra ‘800 e ‘900” Visita guidata alla scoperta degli edifici in stile neoclassico, liberty ed eclettico costruiti a Gargnano tra XIX e XX secolo Punto di ritrovo: chiesa di San Martino di Gargnano. Tappe: chiesa di San Martino di Gargnano, ville e palazzi del centro storico. Durata: 1 ora circa

Venerdì 25 agosto ore 18 “Gli agrumi nell’arte gargnanese” Visita guidata alla scoperta delle più curiose raffigura zioni d’agrumi nell’arte locale. Punto di ritrovo: Chiostro di San Francesco. Tappe: chiesa e chiostro di San Francesco, palazzo comunale di Gargnano. Durata: 1 ora circa.

Sabato 2 settembre ore 9.30 “Serenissimo Barocco” Percorso escursionistico guidato dalla chiesa di San Pier d’Agrino alla chiesa di San Giorgio di Roina, alla scoperta delle opere e di Andrea Celesti e di altri artisti dellaSerenissima. Punto di ritrovo: chiesa di San Pier d’Agrino. Tappe: chiesa di San Pier d’Agrino, chiesa del Santo Crocifisso, chiesa di San Giorgio di Roina. Durata: 2 ora circa. (Km a piedi: 1,7)

Sabato 16 settembre ore 18 “L’architettura di Gargnano tra ‘800 e ‘900” Visita guidata alla scoperta degli edifici in stile neoclassico, liberty ed eclettico costruiti a Gargnano tra XIX e XX secolo. Punto di ritrovo: chiesa di San Martino di Gargnano. Tappe: chiesa di San Martino di Gargnano, ville e palazzi del centro storico. Durata: 1 ora circa.

Venerdì 22 settembre ore 18 “L’antica chiesa di San Giacomo” Visita guidata alla antica chiesa medievale di San Giacomo. Punto di ritrovo: chiesa di San Giacomo. Durata: 1 ora circa.

Sabato 30 settembre ore 10 “I luoghi francescani di Gargnano” Visita guidata alla scoperta dei luoghi e della storia della spiritualità francescana a Gargnano. Punto di ritrovo: chiesa di San Francesco di Gargnano. Tappe: chiesa di San Francesco di Gargnano, chiesa di San Tommaso di Villa. Durata: 1 ora e mezza circa

Valerio Gardoni
Giornalista, fotoreporter, inviato, nato a Orzinuovi, Brescia, oggi vive in un cascinale in riva al fiume Oglio. Guida fluviale, istruttore e formatore di canoa, alpinista, viaggia a piedi, in bicicletta, in canoa o kayak. Ha partecipato a molte spedizioni internazionali discendendo fiumi nei cinque continenti. La fotografia è il “suo” mezzo per cogliere la misteriosa essenza della vita. Collabora con Operazione Mato Grosso, Mountain Wilderness, Emergency, AAZ Zanskar.