Pralboino (Brescia) – Il 14 e 28 ottobre e l’11 novembre l’AGe di Pralboino organizza tre incontri per i genitori con Osvaldo Poli, psicologo e psicoterapeuta esperto di problematiche educative. Gli incontri si svolgono presso il teatro comunale di Pralboino alle 20,45.

14-10Il 14 ottobre si parla di genitori e dei difetti dei figli, il 28 ottobre il tema è la differenza di stile educativo tra madre e padre mentre l’11 novembre il filo conduttore è il dialogo di coppia e l’educazione dei figli.

Osvaldo Poli vive e lavora a Castel Goffredo (Mantova). Sposato, ha due figli. Si occupa principalmente della consulenza e della formazione dei genitori e della coppia, collaborando con diversi gruppi, istituzioni e riviste.

Ha sostenuto la creazione e la diffusione delle esperienze conosciute come “scuole dei genitori”, per sostenere la capacità educativa della famiglia e la sintonia della coppia; e dei gruppi di aiuto-aiuto, per genitori “soli”. Tra i temi più di frequente affrontati: il genitore “scoppiato”, la fermezza educativa, la conoscenza dei punti deboli del proprio carattere, l’immaturità affettiva, come seguire i figli nell’esperienza scolastica, cosa significa amare i figli, l’educazione alla gratitudine, i doveri dei figli nei confronti dei genitori, l’adolescenza non è una malattia, gli aspetti positivi dell’educazione al maschile, gli effetti della mancanza della visione educativa paterna nell’educazione dei figli.