Tempo di lettura: 2 minuti

Brescia. Tener viva la “Meraviglia” fa di domenica 17 ottobre una splendida giornata di solidarietà, partecipazione e fratellanza: l’Associazione Per far Sorridere il Cielo – Claun il Pimpa – Odv, in collaborazione con numerose associazioni italiane ed estere che condividono il medesimo obiettivo, organizza la 1ª Giornata della Meraviglia contro la guerra che si svolgerà in contemporanea in più di 40 piazze italiane, in Siria, in Iraq e nella Striscia di Gaza, coinvolgendo oltre cento associazioni e gruppi.

In città l’appuntamento è per domenica 17 ottobre dalle 14 alle 17,30 presso l’oratorio in Via San Faustino, 70. Insieme per un pomeriggio meraviglioso a sostegno dell’attività di  Claun Il Pimpa in aiuto ai bambini che vivono nelle zone di guerra.

Il progetto è pensato per sensibilizzare sul tema della Meraviglia, dono grande per ciascun bambino e per l’adulto che questo bambino diverrà, negato, però, ai bambini che vivono la guerra, che molto spesso hanno come unico orizzonte le macerie dei conflitti. Tener viva la meraviglia del bambino fa sì che egli stesso possa andare oltre le macerie immaginando un mondo diverso e alternativo alla desolata distruzione che quotidianamente lo circonda. Ciò nella convinzione che un Bimbo a cui regali Meraviglia, diventa portatore sano di Pace.

Brescia partecipa a questa iniziativa grazie alla collaborazione tra l’Associazione “Risvegliati VIP Brescia – Odv”, il gruppo dei giocolieri “GIOKCALIMA” e l’Associazione di Promozione Sociale “IL SALTERIO” che coinvolgeranno grandi e piccoli in un emozionante programma di attività e laboratori tra fiabe, danze, giocoleria e bolle di sapone. Inoltre, fil rouge con tutte le altre piazze aderenti, verrà proposto il laboratorio esperienziale “Le dodici “fatiche dei Bimbi della guerra” per riflettere insieme sulle problematiche legate ai Bambini che vivono nelle zone di guerra.

Durante tutta la giornata si potrà infine donare un aiuto concreto al Progetto della “Meraviglia di Scuola” realizzato nel villaggio Al Mosader – una delle zone più povere ed emarginate della Striscia di Gaza – per sostenere 220 bambini dai 3 ai 6 anni in un percorso che li faccia riappropriare del dono della Meraviglia.

Info: Facebook: @claunilpimpa @GiornataDellaMeraviglia Diretta FB: Sabato 16 ottobre alle ore 18.30, “Dialoghi per i bimbi della guerra. E’ importante la meraviglia?”

Giornalista, fotoreporter, inviato, nato a Orzinuovi, Brescia, oggi vive in un cascinale in riva al fiume Oglio. Guida fluviale, istruttore e formatore di canoa, alpinista, viaggia a piedi, in bicicletta, in canoa o kayak. Ha partecipato a molte spedizioni internazionali discendendo fiumi nei cinque continenti. La fotografia è il “suo” mezzo per cogliere la misteriosa essenza della vita. Collabora con Operazione Mato Grosso, Mountain Wilderness, Emergency, AAZ Zanskar.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome