Tempo di lettura: 2 minuti

Verona – Il 10 febbraio ricorre il Giorno del Ricordo, dedicato alle Vittime delle Foibe e dell’Esodo Giuliano-Dalmata e delle vicende del confine orientale. L’Amministrazione Comunale lo celebra con alcune iniziative promosse in collaborazione con l’Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia (A.N.V.G.D.) Comitato di Verona e dell’Ufficio Scolastico di Verona.

Programma delle iniziative:

  • fino a venerdì 10 febbraio, dalle ore 10 alle 19
    Sala Buvette del palazzo della Gran Guardia
    Ingresso libero

Mostra fotografica “Dedicata al Ricordo”, a cura del Comitato Provinciale di Verona di A .N. V. G .D. e della Famiglia Dignanese. Corredata dalle vignette satiriche dell’artista istriano Gigi Vidris

  • sabato 4 febbraio ore 10 – inaugurazione della mostra
  • lunedì 6 febbraio ore 16 – incontro con la curatrice del catalogo delle opere Giuliana Donorà, della Famiglia Dignanese
  • Mercoledì 8 febbraio ore 9.30
    Auditorium del Palazzo della Gran Guardia
    Commemorazione dedicata al “Giorno del ricordo”

Interventi:

Prefetto di Verona, Salvatore Mulas
Sindaco della Città di Verona, Flavio Tosi
Rappresentante della Consulta Provinciale degli Studenti di Verona
Presidente del Comitato di Verona dell’Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia, Francesca Briani

Segue la rappresentazione teatrale TI RICORDI? di e con Rachele Pesce studentessa del Liceo Classico Scipione Maffei di Verona, Musica composta ed eseguita da Niccolò Spolettini accompagnato da Ruben Medici e Federica Faccincani per la Regia di Mirko Segalina. In collaborazione con il Teatro Nuovo di Verona
Introduzione di Anna Rismondo, esule da Rovigno d’Istria.

Venerdì 10 febbraio ore 10.30 al Cimitero Monumentale di Verona: Santa Messa celebrata da Don Carlo Brezza e cerimonia commemorativa con deposizione di una corona al “Monumento dedicato alle Vittime delle foibe, agli Esuli deceduti lontano dalla loro terra d’origine e a tutti i Defunti rimasti” alla presenza delle Autorità.

Sabato 11 marzo 2017 ore 16 – Cinema Fiume di Verona
Proiezione del film “Porzûs” (1997) Regia di Renzo Martinelli, con Lorenzo Crespi, Gastone Moschin, Gianni Cavina, Gabriele Ferzetti e Lorenzo Flaherty
Introduce la visione Davide Rossi, docente dell’Università agli Studi di Trieste

CONDIVIDI
Laura Simoncelli
Dopo il diploma di liceo scientifico, si laurea all’Univeristà Cattolica di Brescia nel 2004 in Lettere e Filosofia. Collabora con Fondazione Civiltà Bresciana e Bresciaoggi con stesura di articoli sportivi, cronaca e tempo libero. Dal 2004 al 2017 fa parte della redazione di popolis. E’ docente di italiano e storia presso le scuole medie e superiori

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *