Tempo di lettura: 1 minuto

Badia Polesine (Rovigo) – Lungo le rive del fiume Adige, una giornata dedicata agli aquiloni, un’occasione di divertimento all’aria aperta, per grandi e piccini.

Giunta alla 57^ edizione, la Sagra Nazionale degli Aquiloni si svolgerà il 25 aprile a Badia Polesine, sulla riva destra dell’Adige, in località Sperone Bova, per l’intera giornata.

La tradizionale manifestazione aquilonistica, legata alla cultura popolare, sa sempre coinvolgere bambini, ragazzi e adulti in una giornata di festa all’insegna della natura e dell’allegria.

Tutti gli iscritti parteciperanno all’estrazione di un ricco montepremi (biciclette, cellulari, giochi e altro), oltre ai trofei assegnati ai primi classificati per altitudine, per forma o soluzione tecnica ed artistica, premi inoltre andranno al più giovane, al più anziano, al più lontano e al gruppo più numeroso.

Da regolamento, le iscrizioni saranno aperte a tutti dalle 10.00 alle 14.30, presentando l’aquilone per la punzonatura. La quota di partecipazione per ogni singolo concorrente è di euro 3,00 a titolo di contributo per la manifestazione.

A partire dalle 14.30 fino alle 15.30 sarà valutato dalla giuria l’aquilone più alto nel campo di gara, mentre le premiazioni avranno inizio alle ore 16.00. Sarà presente l’Osteria della Pro Loco di Badia Polesine, con piatti caldi, panini ed altro ancora.

In caso di maltempo la manifestazione sarà rinviata a domenica 30 aprile e, persistendo, a lunedì 1 maggio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *