Tempo di lettura: 1 minuto

Verona – Questo il titolo scelto dalla Caritas Diocesana Veronese e dalla Pastorale della Salute, per l’invito rivolto a tutta la cittadinanza e soprattutto ai più giovani, per un pomeriggio di informazione e spettacolo con l’obiettivo di alzare la voce sul fenomeno dell’infezione HIV/AIDS: martedì 1 dicembre alle 17.30 presso il Teatro SS Trinità l’informazione scientifica si unirà a momenti di musica, letture drammatizzate e danza. Ingresso libero.

Un progetto nato da Caritas Italiana e che accende un faro sul fenomeno HIV/AIDS al fine di informare sulla situazione pandemica in Italia.

Caritas-1-dicembre-aids-2015

130.000 le persone infette e ancora molti non sanno di esserlo, diffondendo l’infezione. Allora parliamone soprattutto oggi che è la Giornata mondiale di lotta all’AIDS.

“La realtà odierna”, spiegano in Caritas, “è ben diversa dai primi anni di impegno e porta a prendere atto che anche la Chiesa ha un po’ rinunciato a progettare iniziative di sensibilizzazione, formazione e informazione.

Ne è scaturita la proposta di un Progetto nazionale, che ha l’obiettivo di ricordare alla comunità cristiana che ogni persona è fatta a immagine e somiglianza di Dio, che ogni fratello che soffre “mi riguarda”, che è necessario abbattere l’indifferenza e l’ignoranza, ed eliminare le distanze”.

LOCANDINA

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *