Tempo di lettura: 1 minuto

Pescarolo ed Uniti (Cremona) – Come programmato nell’ambito del progetto “bambini pace”, per l’anno scolastico che si sta concludendo, oltre 40 i bambini della scuola materna di Torre de’ Picenardi, con la disponibilità dei bus scolastici messi a disposizione dalle relative amministrazioni di Torre e Ca’ D’Andre e accompagnati dalle insegnanti Palmi Maffezzoni, Sabrina Pedrini, Carla Cavalli e Paola Pelizzoni, nella mattinata di martedì 12 giugno sono stati ospiti di Silla e Marta presso la Biblioteca di Pescarolo ed Uniti.

E’ la fase conclusiva di un progetto che Silla ha portato avanti, in collaborazione con le insegnanti, presso la scuola dell’Infanzia di Torre De’ Picenardi, con la lettura di oltre 20 libri, proposte didattiche e laboratorio. Libri, che oggi in parte sono esposti come componenti dell’albero dei valori nell’apposito spazio della Biblioteca di Pescarolo e con i quali Silla ha parlato con i bambini di emozioni, di diversità, della cosa che ci accomuna tutti e cioè che tutti siamo alla ricerca di un abbraccio, di litigio che se diventa poi odio può arrivare alla guerra ed al compromesso che invece porta alla pace.

A Pescarolo la mattinata si è aperta con la lettura di un libro, la presentazione della Biblioteca sia come lavoro dell’addetta che come libri contenuti nei vari spazi visitati con i bambini. Poi in cortile si sono fatti giochi di gruppo e che avevano tutti come riferimento lo stare assieme in pace.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *