Tempo di lettura: 1 minuto

Parma – Ai King Crimson, gruppo musicale rock britannico, fondato nel 1969 a Londra, è dedicato il nuovo appuntamento de “Il Suono svelato”, ciclo di guide all’ascolto organizzate dal Conservatorio di Musica “Arrigo Boito” di Parma. Jack Barchetta passerà in rassegna la biografia dei King Crimson, analizzando i loro album dagli inizi della carriera sino ai giorni nostri, con particolare attenzione alle varie formazioni che si sono susseguite negli anni, in relazione all’unica costante del gruppo – Robert Fripp.

L’evento di terrà martedì 12 dicembre alle 17.30, presso l’Auditorium del Carmine. Si racconteranno aneddoti curiosi e significativi che riguardano la band, e si spiegherà quanto il loro apporto sia stato fondamentale per il genere progressive e la sperimentazione. Ingresso libero e gratuito.

Jack Barchetta

Nell’occasione il pubblico potrà anche ascoltare la composizione di Jack Barchetta “Sequenza Elastica 2”, interpretata da Isotta Violanti (flauto), Irene Maggio (violino), Veronica Solimei (violino), Carolina Bertazzoni (violoncello), Daniele Volcan (percussioni elettroniche) e diretta da Francesca Gabrielli.

Jack Barchetta (Giacomo Stefano Barchetta) ha iniziato a suonare il basso elettrico in giovane età. Dopo un breve periodo al Modern Music Institute (MMI) di Reggio Emilia, ha preso lezioni dal celebre bassista italiano Cico Cicognani. Successivamente ha frequentato l’Accademia Lizard di Padova sotto la guida del M. Toni Moretti, concludendo il Triennio accademico di Basso elettrico moderno. Attualmente frequenta il terzo anno di basso elettrico al Conservatorio di Musica “Arrigo Boito” di Parma. Intraprende un’intensa attività live con varie realtà, spaziando tra sonorità pop, rock, blues, funk, jazz.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *