Tempo di lettura: 2 minuti

Cremona. E’ ora di ritornare al Lavoro! Con la riapertura dei Teatri, il Coordinamento Teatro Cremona vuole riprendere con rinnovata energia l’attività di formazione nel mondo del Teatro. E, grazie anche al sostegno del Comune di Cremona che patrocina l’attività e al sostegno della Cassa Padana, lo fa iniziando con uno stage di formazione indirizzato a tutte quelle piccole realtà, che ora più che mai, si trovano a fronteggiare una riapertura con parecchi ostacoli da superare.

Il 29 maggio, dalle ore 10 alle 18 e il 30 amggio dalle 10 alle 13, presso Palazzo Cittanova, si terrà uno stage sulla “Direzione del Teatro”. A condurre i partecipanti nel mondo dell’organizzazione e programmazione di un Teatro ci sarà Angelo Pastore.

Programma: Durante lo Stage, Angelo Pastore condurrà i partecipanti nel mondo nascosto degli “uffici di un Teatro”; luogo in cui un Direttore/Responsabile, programma e organizza le Stagioni Teatrali, gestisce i Cartelloni degli “Ospiti”, le attività culturali del territorio, il rapporto con gli Enti locali, regionali e nazionali…e ultimo nonché più importante, amministra il bilancio. Una lunga conversazione con chi, per più di 40 anni, ha organizzato, amministrato e gestito alcuni tra i più grandi Teatri Nazionali, lasciandoli sempre in attivo!

Obiettivi: Uno stage per esplorare il mondo del Teatro dal punto di vista di chi lavora alla Programmazione e Organizzazione.

A chi è rivolto: A tutti coloro che, in modo professionale o anche solo per passione,  gestiscono uno spazio teatrale e culturale nel proprio paese, città e territorio. Lo stage a numero chiuso, massimo 30 persone. Per informazioni e iscrizioni, basta scrivere una mail all’indirizzo de: [email protected] oppure chiamare il 377-1632503 “saremo lieti di accogliere i partecipanti a…sipario alzato!” Il  Coordinamento Teatro Cremona.

Nato nel 1954, Angelo Pastore ha iniziato la propria esperienza professionale nel mondo del teatro nei primi anni Ottanta, occupandosi di promozione allo Stabile di Torino e del rapporto con il territorio. Sempre a Torino si è occupato anche di programmazione delle ospitalità, delle tournées, delle attività culturali e dell’ufficio produzione. Nel 2000 inizia a collaborare con il CTB Teatro Stabile di Brescia, del quale dal 2010 al 2014 diventa direttore.

Nel primo decennio del Duemila collabora come direttore organizzativo con il Teatro Franco Parenti di Milano e con l’associazione Teatro Europeo diretta da Beppe Navello, poi TPE; è commissario straordinario della Fondazione Circuito Teatrale Piemontese e direttore organizzativo del Teatro Quirino di Roma. Dal primo gennaio 2015 al 2019 è Direttore del Teatro Stabile di Genova, poi Nazionale. Attualmente ricopre la carica di Presidente dell’AGIS – Unione Regionale Ligure ed è consulente del Teatro Franco Parenti.