Parma – Due nuovi appuntamenti di “Barocco in San Rocco”, rassegna organizzata dal  Conservatorio di Musica “Arrigo Boito”, aspettano gli appassionati di musica barocca.

Si intitola “Trois Quatuors à Cordes” il primo concerto, previsto per mercoledì 14 giugno alle 20.30, nella Sagrestia grande della chiesa di San Rocco (Strada dell’Università 8/a). Nell’occasione, il Quartetto «Felice Giardini» – composto da Maria C. Afonso, Maria Di Bella (violini), Sayu Aino (viola), Marco Angilella (violoncello) – interpreterà musiche di Carl Friedrich Abel, Felice Giardini e Leopold Gassmann.

Giovedì 15 giugno, alle 20.30, sempre nella Sagrestia della Chiesa di San Rocco, si terrà invece il Concerto del complesso strumentale del Dipartimento di Musica Antica del Conservatorio di Parma. Le musiche di Georg Philipp Telemann, Henry Purcell e Marc-Antoine Charpentier saranno interpretate da Laura Ansante (flauto traversiere), Maria C. Afonso, Federica Catania, Maria Di Bella, Luca Difato, Sarah Pelosi, Diego Velazco (violini), Sayu Aino (viola), Roberto Gini (basse de viole), Marco Angilella (violone), Alessandro Trapasso (clavicembalo).

Barocco in San Rocco è organizzato dal Dipartimento di Musica Antica del Conservatorio di Musica «Arrigo Boito» di Parma in collaborazione con la Pastorale universitaria di Parma. Tutti i concerti sono a ingresso libero e gratuito.