Tempo di lettura: 2 minuti

Gattatico, Reggio Emilia. C’è tempo sino al 26 luglio per inviare le fotografie e partecipare alla terza Mostra Fotografica NazionalePremio Summer School Emilio Sereni, sul tema i paesaggi del cibo: identità, territorio e lavoro agricolo. Le fotografie premiate, esito della giuria il 3 agosto, e molte delle inviate saranno esposte in una mostra dal 10 agosto al 30 ottobre presso la Biblioteca Archivio Emilio Sereni, all’Istituto A. Cervi di Gattatico, Reggio Emilia. La mostra fotografica è realizzata in collaborazione con il Circolo degli Artisti di Reggio Emilia e il Fotoclub Colibrì di Modena.700U4133

In attinenza alla materia della Summer School il tema scelto è il territorio espressivo di identità, il cui carattere deriva dall’azione di fattori naturali, umani e dalle loro interrelazioni” recita il Codice dei Beni Culturali e del Paesaggio; “Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita” è il tema guida dell’Expo 2015, il filo logico degli eventi di quest’anno.

Il titolo messo a concorso per la terza mostra fotografica nazionale Premio Summer School Emilio Sereni pone pertanto l’attenzione sul rapporto tra l’uomo e l’ambiente attraverso l’osservazione e lo studio del paesaggio rurale italiano, quale viva testimonianza di un processo che, sin dai tempi antichi, ha caratterizzato la trasformazione del nostro territorio per soddisfare una delle esigenze principali dell’uomo: il nutrimento.grana

La geografia del cibo assume per il nostro Paese un’importante valenza identitaria che ci porta a scoprire, conoscere e comunicare la morfologia del paesaggio rurale mettendone in luce l’aspetto, le caratteristiche, le tradizioni, i mestieri, le pratiche agricole, le architetture.
Saranno accettate le fotografie che in modo pieno, originale e suggestivo, sapranno interpretare questi temi

La partecipazione è gratuita e aperta a tutti i fotografi, con un massimo 3 opere per autore. Bianco e nero o colore. E’ possibile anche presentare un portfolio di massimo 4 immagini. Le foto devono essere inviate su supporto digitale (CD) a: Istituto Alcide Cervi, Biblioteca Archivio Emilio Sereni, Segreteria Organizzativa Summer School, via F.lli Cervi 9 42043 Gattatico Reggio Emilia. Oppure tramite e-mail a biblioteca-archivio@emiliosereni.it

CONDIVIDI
Valerio Gardoni
Giornalista, fotoreporter, inviato, nato a Orzinuovi, Brescia, oggi vive in un cascinale in riva al fiume Oglio. Guida fluviale, istruttore e formatore di canoa, alpinista, viaggia a piedi, in bicicletta, in canoa o kayak. Ha partecipato a molte spedizioni internazionali discendendo fiumi nei cinque continenti. La fotografia è il “suo” mezzo per cogliere la misteriosa essenza della vita. Collabora con Operazione Mato Grosso, Mountain Wilderness, Emergency, AAZ Zanskar.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *