Tempo di lettura: 1 minuto

Sarà più facile per i bambini con disabilità accedere ai parchi pubblici. C’è ora un bando della Regione Lombardia che finanzia la realizzazione e l’adeguamento di parchi gioco inclusivi con l’obiettivo di favorire l’integrazione sociale. A disposizione vi è uno stanziamento di 1 milione di euro.

L’incentivo è rivolto ai Comuni e alle Unioni dei Comuni con popolazione compresa fra i 10.000 e i 30.000 abitanti. Sono finanziabili sia i lavori di adeguamento (come rampe e pavimentazione), che l’acquisto di attrezzature, strutture di gioco e per lo sport.

Per ciascun progetto può essere riconosciuto un contributo a fondo perduto con un importo compreso fra 10 e 25 mila euro.

Le domande dovranno pervenire a Regione Lombardia entro il prossimo 10 settembre 2018 all’indirizzo PEC politichesociali_abitative@pec.regione.lombardia.it.

I progetti ritenuti ammissibili saranno finanziati sino ad esaurimento delle risorse.

CONDIVIDI
GFinance
GFINANCE opera da oltre 25 anni nel settore della finanza agevolata a fianco delle imprese e della pubblica amministrazione. Offre la propria consulenza per il reperimento di risorse finanziarie e di fondi pubblici, con l’attivazione e la gestione di strumenti regionali, nazionali e comunitari di finanza agevolata. Si è specializzata in ambiti che godono di particolare attenzione e rappresentatività: manifatturiero, energia e ambiente, agroalimentare, ict, smart city, welfare e salute.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *