Tempo di lettura: 2 minuti

Cremona. Insegnare il trucco scenico, gli effetti speciali, utilizzando gli strumenti di make-up di cui si è già in possesso, arrivando a conoscere, scegliere ed utilizzare, quanto necessario per un trucco professionale, c’è questo nel corso condotto da Maresca Gambini e proposto dall’Associazione Coordinamento Teatro Cremona per il Ciclo “I mestieri del teatro”, il 9 e 10 ottobre a palazzo Cittanova. Rivolto a tutti coloro che desiderano imparare, migliorare o approfondire le tecniche necessarie per rendere efficace il trucco teatrale e cinematografico, conoscendone anche la storia e la sua evoluzione.

Verranno illustrate le nozioni e i princìpi di base: i materiali, ombre e luci, l’invecchiamento ecc. Si affronteranno i tratti principali della Storia del make-up sia nel cinema che nel teatro. L’insegnante non truccherà i corsisti, ma porterà una persona/modello per fare dimostrazione. Ognuno farà pratica su di sé, per imparare all’atto pratico e nel rispetto delle disposizioni di distanziamento covid-19.

Ogni partecipante dovrà portare un suo specchio, i trucchi teatrali/casalinghi di cui è già in possesso, per imparare ad ottenere il massimo da ciò che si ha già. I partecipanti potranno portare come esempio un loro personaggio, oppure un testo teatrale o sceneggiatura, grazie ai quali trovare, insieme all’insegnante, il make-up più efficace. Sarà utile, per ogni artista o compagnia teatrale, portare foto di trucchi già effettuati in passato oppure foto di make-up professionali da cui trarre spunto. Ad ogni partecipante verrà regalato un kit di make-up con gli strumenti operativi base, che sarà usato durante il corso e che potrà essere utile anche in futuro.

Maresca Gambino: nasce a Cremona nel 1979, dopo il diploma conseguito presso il Liceo Artistico di Piacenza, frequenta il corso di Scultura presso la Libera Accademia di Belle Arti, “Laba” di Brescia. Si trasferisce a Firenze dove lavora presso una storica bottega artigiana imparando l’arte antica del Cesello Fiorentino su argento. Parallelamente si interessa di video arte in collaborazione con altri creativi e in particolare si avvicina al mondo degli effetti speciali cinematografici.

Sperimenta nuovi materiali e nuove tecniche fondendole a quelle scultoree. Si trasferisce a Bologna, dove frequenta un corso di specializzazione di trucco speciale cinematografico e collabora con nuovi registi e fotografi nella realizzazione di lungometraggi, videoclip musicali e spettacoli. Torna a Cremona nel 2010 mantenendo la collaborazione con diverse produzioni indipendenti cinematografiche e teatrali. L’esperienza in campo cinematografico, artigianale, la varia conoscenza tecnica e la spiccata manualità, la curiosità e le richieste dei committenti le permettono di sviluppare la naturale tendenza alla versatilità in molteplici settori : dal cinema al teatro, dalla fotografia alla scenografia.

I posti sono limitati per info e prenotazioni: 3386311202 [email protected]

Orario: Sabato dalle 10 alle 18 (con pausa pranzo) – Domenica dalle 9.00 alle 13 (con pausa caffè)