Tempo di lettura: 1 minuto

Cremona – I turchi del Darussafaka Tekfen si aggiudica il 4° Memorial Michelangelo Barcella sconfiggendo la Vanoli Cremona 71-98 in una partita senza storia sin dal primo quarto. Troppo la differenza tra le due squadre con gli ospiti che, tirando con il 93% dal campo, scappano subito sul 15-35.

La Vanoli reagisce nel secondo quarto aggiudicandoselo con un parziale di 25-22 e chiudendo all’intervallo lungo 40-57. Ma nella seconda parte dell’incontro il Darussafaka riallunga sino a toccare i 30 punti di vantaggio al 35′ (59-89). Finisce 71-98 con Ray Mc Callum eletto MVP dell’incontro dai giornalisti presenti.

Per Cremona positiva la prova di Gianpaolo Ricci, miglior marcatore dei suoi con 21 punti.

Il tabellino

Vanoli Cremona-Darussafaka Tekfen 71-98 – Parziali: 15-35, 40-57, 54-75

Vanoli Cremona: Saunders 7, Gazzotti 4, Diener, Ricci 21, Demps 15, Ruzzier 5, Portannese 3, Mathiang ne, Boccasavia ne, Baggi ne, Crawford 5, Aldridge 11. All. Fioretti

Darussafaka Tekfen: Mc Callum 11, Baygul 2, Saglam, Kosut 4, Demir 2, Kidd, Ozdemiroglu 8, Troy Sav 1, Savas 10, Brown 14, Peiners 7, Diebler 14, Evans 17, Eric 8. All. Caki

Arbitri: Perciavalle, Quarta e Vita.

Spettatori: 1000 circa

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *