Brescia. In occasione delle imminenti feste natalizie i produttori del biologico domenica 6 dicembre  portano in piazza Vittoria a Brescia il meglio Bio, un tradizionale mercato bio itinerante organizzato dall’associazione di produttori biologici La Buona Terra in collaborazione con il Comune di Brescia. Dalle 9.30 alle 19 il mondo del biologico rinnova l’appuntamento annuale per proporre prodotti biologici e affermare uno stile di vita in armonia con la terra e il cibo genuino. La giornata conferma della grande attenzione che i bresciani hanno riposto, fin dalle prime edizioni, su un’iniziativa finalizzata a diffondere e rafforzare la cultura del biologico.Cibo

Meglio Bio in Piazza si propone al pubblico con una formula ormai consolidata, che punta ad offrire ai consumatori dell’area urbana l’occasione di far shopping di tipicità bresciane e lombarde rigorosamente biologiche e a km zero, grazie alla presenza di un gruppo di una ventina di espositori.

Le produzioni tipiche la faranno da padrone: si potranno acquistare formaggi, vini ed olio di oliva extravergine del Lago di Garda, ortofrutta, pane e prodotti da forno dolci e salati, confetture, succhi di frutta e altro ancora.bio 1

Non mancherà l’ormai classico spazio no food, dedicato a quei prodotti realizzati con materiali ecologici e privi di tossicità per l’ambiente e per l’uomo: si andrà dall’abbigliamento agli oli essenziali, passando per piante medicinali, integratori naturali  e profumi, che stanno attirando sempre di più l’interesse dei consumatori.

Ci sarà sempre la possibilità di degustazioni tra gli stand dei produttori, con vino ed assaggi di formaggi ed altre tipicità. Come sempre i visitatori potranno confrontarsi direttamente con i produttori per approfondire adeguatamente la propria conoscenza delle metodologie dell’agricoltura biologica come elemento essenziale di uno stile di vita ecocompatibile.bio 2

Da ricordare che ogni settimana i consumatori bresciani possono continuare a far spesa di prodotti biologici bresciani al mercato settimanale dell’associazione La Buona Terra, aperto ogni sabato mattina a Brescia nello spazio di Cascina Maggia, in via della Maggia.

La Buona Terra (Associazione Lombarda Agricoltori Biologici e Biodinamici) è nata nel 1988 quale associazione “bresciana” con il nome di “Associazione Bresciana per l’Agricoltura Biologica e Biodinamica La Buona Terra” dopo 9 anni, avendo allargato anche al di fuori del territorio della provincia di Brescia la propria base associativa, ha assunto un carattere regionale divenendo Associazione Lombarda degli agricoltori biologici. Oggi la compagine sociale annovera circa 250 associati, prevalentemente produttori agricoli, distribuiti in diverse province della Lombardia. Promuovere, tra gli agricoltori e nella società , la conoscenza dell’agricoltura biologica favorendone la diffusione e il miglioramento tra i produttori e i consumatori.

 

Valerio Gardoni
Giornalista, fotoreporter, inviato, nato a Orzinuovi, Brescia, oggi vive in un cascinale in riva al fiume Oglio. Guida fluviale, istruttore e formatore di canoa, alpinista, viaggia a piedi, in bicicletta, in canoa o kayak. Ha partecipato a molte spedizioni internazionali discendendo fiumi nei cinque continenti. La fotografia è il “suo” mezzo per cogliere la misteriosa essenza della vita. Collabora con Operazione Mato Grosso, Mountain Wilderness, Emergency, AAZ Zanskar.