Tempo di lettura: 2 minuti

Pescarolo ed Uniti (Cremona) – Sappiamo che se dopo aver fatto tanto, per dare il meglio ai cittadini, le cose non vanno perfettamente per il verso giusto, può esserci una comprensibile amarezza, per questo ci sentiamo comunque di esprimere al Presidente AUSER un sincero complimento.

Purtroppo, afferma il Sindaco, eravamo al limite con la scadenza per poter andare in stampa. D’altra parte la nostra determinazione, finalmente dopo tante vicissitudini, ci aveva portati sulla strada giusta con il bando per l’assegnazione del servizio per i prossimi sei anni, ma l’AUSER, da parte sua, aveva l’urgenza di andare in stampa con la nuova pubblicazione e che nascesse l’inconveniente dell’errore di stampa non era da escludere.

Comunque il valore del calendario non cambia e con un po’ di buona volontà da parte dell’Amministrazione si rimedierà all’inconveniente dell’aver inserito la raccolta di plastica e carta insieme. Per questo l’Amministrazione in questi giorni ha diffuso un comunicato su quello che sarà il servizio nel mese di gennaio.

A grandi linee, gli obiettivi dell’Amministrazione e della nuova gestione, anche se è ancora la medesima, nei suoi componenti, ma con una nuova convenzione nella forma, sono di migliorare il servizio e aumentare il più possibile la raccolta differenziata. Le assemblee, già in programma, oggi si rendono ulteriormente necessarie, anche e a maggior ragione per chiarire come rimediare all’inconveniente.

Contemporaneamente sono in programma delle assemblee, approssimativamente verso la fine del mese corrente, a Pescarolo e a Pieve Terzagni: la prima delle quali si terrà a Pescarolo verso il 23 gennaio in sala consiglio e sarà riservata alle ditte (commercianti,artigiani ecc.).

Le assemblee pubbliche per tutti i cittadini sono in programma sempre per il giorno 23 gennaio rispettivamente a Pieve Terzagni alle 18,30 e a Pescarolo alle 21,00. Perché il calendario AUSER non perda il suo doppio valore l’Amministrazione Comunale, nell’intento di contribuire a dare il meglio, tramite i giovani addetti al servizio civile, provvederà con appositi bollini alle correzioni in merito, mettendo un bollino verde sulla prima pagina a conferma dell’avvenuta variazione.

Così con pazienza si provvederà a sistemare le cose. Il Sindaco precisa comunque che in occasione della prossima distribuzione dei sacchi dei rifiuti, chi non avesse ancora il calendario, potrà ritirarlo, versando la relativa quota, una volta corretto.

CONDIVIDI
Giampietro Masseroni
Classe 1940. ex sindaco di Pescarolo, appassionato estimatore del proprio territorio, del quale conosce- e riporta- vita, morte e miracoli...

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *