Tempo di lettura: 2 minuti

Brescia. In occasione della Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità domenica 3 dicembre è stata inaugurata, presso il Laboratorio Poisa in via Pace 9 di Fobap Onlus a marchio Anffas la mostra fotografica “Esprimi un desiderio“, del fotografo Adriano Treccani. La mostra rimane aperta da lunedì 4 a giovedì 7 dicembre (orario 9-12; 15-18).

21 pannelli di grandi dimensioni (100×150 cm.) presentano attimi di quello straordinario spettacolo itinerante che è stato Il Carrozzone, che la scorsa estate ha toccato più di quaranta piazze della provincia di Brescia, coinvolgendo un grande pubblico di uomini, donne, ragazzi e bambini, abili e disabili, per condividere l’emozione del vivere.

L’ ideazione del progetto il Carrozzone nasce da alcuni attori sociali che da molti anni, sul territorio di Brescia e provincia, lavorano con grande passione con le persone in stato di disagio, per migliorare la loro condizione psico-fisica, morale, cognitiva e creativa. L’intervento relativo al disagio è sempre più fulcro di attenzione di interventi educativi specialistici che talvolta rischiano di frammentare la persona, di perderne di vista la globalità.

Alcuni enti di Brescia e Provincia in questi ultimi anni hanno maturato una spiccata predisposizione per lavorare con la diversabilità proponendo l’arte, lo spettacolo, il teatro, la danza come “ambienti” sociali di relazione, per scendere in profondità, per mettere insieme quei tasselli che a volte appaiono scollegati nella persona in stato di disagio. L’arte, il teatro, sono divenuti, per queste realtà, potenti strumenti di comunicazione, di ritualità condivisa con la comunità, di sensibilizzazione istituzionale, di festa e gioia condivisa.

Numeri  del Carrozzone edizione 2017: 398 Km percorsi con i cavalli, 46 Comuni, 9 Cooperative e Associazioni, 106 Associazioni  – amici sostenitori ideali, 147 Associazioni e/o privati hanno ospitato la compagnia e dato da mangiare. Pubblico, 14980, bambini per il laboratorio del pomeriggio, 995 realtà artistiche locali 11. Attori  professionisti 4, ragazzi disabili coinvolti nello spettacolo 16, volontari per lo spettacolo  n 27. Mezzi coinvolti 10: 2 pulmini, 1 camion cavalli, 1 moto, 2 macchine, 1 camper, 1 scooter, 1 carro attrezzi, 1 camioncino. Animali  coinvolti n 9: 3 cavalli, 1 asino, 3 capre, 2 galline.

CONDIVIDI
Valerio Gardoni
Giornalista, fotoreporter, inviato, nato a Orzinuovi, Brescia, oggi vive in un cascinale in riva al fiume Oglio. Guida fluviale, istruttore e formatore di canoa, alpinista, viaggia a piedi, in bicicletta, in canoa o kayak. Ha partecipato a molte spedizioni internazionali discendendo fiumi nei cinque continenti. La fotografia è il “suo” mezzo per cogliere la misteriosa essenza della vita. Collabora con Operazione Mato Grosso, Mountain Wilderness, Emergency, AAZ Zanskar.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *