Tempo di lettura: 1 minuto

Verona – Presso il Cinema Teatro Virtus di Sommacampagna, nelle giornate di venerdì 1, sabato 2 e domenica 3 aprile verrà proiettato il film “Il caso Spotlight”, diretto da Tom MacCarthy, con Michael Keaton, Mark Ruffalo, Rachel MacAdams, Liev Schreiber, Stanley Tucci e Brian d’Arcy James.

La pellicola narra di fatti realmente accaduti a Boston nell’ultimo scorcio del secolo scorso. E’ la storia del team di giornalisti della testata “Boston Globe“, denominato Spotlight, specializzato in inchieste giornalistiche di un certo spessore. Nel 2001 arriva il nuovo direttore (Liev Schreiber) e per prima cosa incarica il team di indagare sulla notizia di cronaca di un prete locale accusato di aver abusato sessualmente di decine di giovani parrocchiani nel corso di trent’anni.

Ha così inizio una clamorosa indagine che porta Spotlight a scoprire verità nascoste e di una portata che va molto oltre le premesse. Si viene a sapere che gli ecclesiastici coinvolti sono decine e che l’arcivescovo della città era al corrente e ha fatto di tutto per insabbiare i vari casi con la complicità di avvocati compiacenti e il beneplacito dei maggiorenti della città …

Il caso Spotlight ha vinto l’Oscar come miglior film.

CONDIVIDI
La Redazione
Siamo a Leno (Brescia) presso il Centro Polifunzionale di Cassa Padana Banca di Credito Cooperativo. Se volete, venite a trovarci. Vi offriremo un caffè e faremo due chiacchiere.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *