Tempo di lettura: 2 minuti

Cremona. In partenza per il Lucca Comics & Games la troupe del Centro Fumetto “Andrea Pazienza”, dopo un anno di “online” si finalmente torna in presenza alla più importante manifestazione italiana dedicata al fumetto e al gioco. La manifestazione inizierà il 29 ottobre per concludersi il 1 novembre. Il Centro Fumetto partecipa con uno stand e collabora con lo staff culturale della manifestazione nella gestione degli incontri con il pubblico. La collaborazione, in corso da molti anni, rappresenta un riconoscimento importante per il Centro Fumetto.

Il Cfapaz porta a Lucca anche la nuova collana “Storie fuori dai giochi” insieme alle collane precedenti e ai numerosi volumi che sono stati stampati in questi anni dal Centro Fumetto Andrea Pazienza.

Nel frattempo arrivano i webcomics al Cfapaz, una nuova iniziativa editoriale, questa volta completamente digitale, si affianca alle classiche proposte fumettistiche delle collane del Centro Fumetto. Un bel progetto di cui sarà predisposto anche un apposito QR code che sarà distribuito proprio a Lucca Comics&Games.

Altra iniziativa annunciata in questi giorni sono i 4 albi della collana “Storie fuori dai giochi” Terzo ciclo di uscite per la rinnovata collana Schizzo Presenta, giunta alla sua quarta vita. Si ampliano i contenuti della collana che, dopo aver spaziato con il primo ciclo tra i vari generi tradizionali, come la fantascienza, l’horror e lo scavo interiore, ha toccato con il secondo le corde dell’intimità e delle passioni più profonde.

“Storie fuori dai giochi” ha l’obiettivo di far conoscere nuovi autori e consentire a chi già lo è già da tempo di poter sperimentare qualcosa di diverso, come è nella tradizione del Cfapaz. Quattro sono i volumi prodotti: “Quando smetterai di Correre” di Stefano Tedeschi, “Il Dio del Mare” di Federica Gritti, “Il paradiso perduto” di Margherita Allegri, “I corpi” di Francesco Pelosi e Emme

Lucca Comics & Games parte continuano le numerose attività del Centro Fumetto. E’ partito con un “tutto esaurito” il primo modulo del corso di fumetti per le scuole elementari tenuto da Margherita Allegri. La settimana prossima inizieranno i corsi per le altre fasce di età. Ancora qualche posto è disponibile, è necessario contattare al più presto gli operatori del Centro Fumetto per le informazioni al riguardo.

Prosegue a Casalmaggiore la mostra antologica “Strip!La Grande Avventura del Fumetto Americano, curata da Giovanni Nahmias e dal Centro Fumetto “Andrea Pazienza” di Cremona. L’evento è inserito nel calendario della rassegna “Stupor mundi” che il Comune di Casalmaggiore dedica ogni anno alla conoscenza di un Paese straniero e che per il 2021 ha come protagonisti gli USA.

Il Centro Fumetto, per motivi organizzativi, rimarrà quindi CHIUSO nella giornata di sabato 30 ottobre.