Da quest’anno le imprese potranno usufruire di un incentivo fiscale per la formazione sulle tecnologie inerenti il tema dell’Impresa 4.0.

L’agevolazione consiste in un credito di imposta pari al 40% delle spese ammesse con un importo massimo per impresa pari a 300 mila euro. Le spese sono quelle relative al costo del lavoro per le ore impegnate dal personale dipendente in corsi di formazione specifici su tecnologie Impresa 4.0 negli ambiti: vendita e marketing, informatica, e tecniche e tecnologie di produzione.

Il credito d’imposta va indicato nella dichiarazione dei redditi relativa al periodo d’imposta in cui sono state sostenute le spese, e in quelle relative ai periodi d’imposta successivi fino a quando se ne conclude l’utilizzo.

Il bonus spetta a tutte le imprese, indipendentemente dalla forma giuridica, dal settore economico in cui operano nonché dal regime contabile adottato. Le modalità operative per accedere all’incentivo saranno pubblicate entro il mese di marzo.