Esine (Valle Camonica) – Sono molte le persone che ogni anno in Italia e nel mondo necessitano di trapianto di midollo osseo per guarire da malattie come leucemie e mielomi del sangue.

Purtroppo, però, la compatibilità genetica è un fattore molto raro, circa 1 a 100.000, e questo rende molto difficile trovare donatori compatibili per questi malati, di conseguenza più donatori siamo più vite salviamo.

Sabato 20 gennaio presso l’ospedale di Esine, Admo, Avis Valle Camonica e Rotary si uniscono per la sensibilizzare la popolazione della Valle Camonica e per cercare nuovi potenziali donatori che possano salvare delle vite.

La giornata sarà preceduta venerdì 19 alle ore 20.45 al Teatro Multisala Garden di Darfo da uno spettacolo musicale e sfilata con ingresso gratuito per promuovere la giornata del 20, ricevere informazioni divertendosi. La serata sarà presentata da Adelino Ziliani e avrà come ospite d’onore, direttamente da Zelig, Giorgio Zanetti, testimonial ADMO Brescia.

Per diventare donatore basta avere un’età compresa tra i 18 e 35 anni, pesare non meno di 50 kg, in buono stato di salute. Un piccolo prelievo di sangue è sufficiente per candidarsi come donatore!

Un piccolo gesto che può ridare una speranza di vita per chi è in attesa di trapianto.

La locandina dell’evento.