Tempo di lettura: 2 minuti

Desenzano (Brescia) – Il centro sportivo di San Martino della Battaglia si prepara ad alzare i calice per brindare alla “42ª Festa del Vino”, organizzata dal Gruppo Sportivo di San Martino che vanta ben 41 anni di attività.

Tutte le sere, dall’11 al 15 agosto, stand gastronomici aperti dalle ore 19.00, rinomate orchestre e ballo liscio. Come sempre, nelle tradizionali casette in legno troveranno posto le aziende agricole, quest’anno sei cantine del Basso Garda con i loro migliori vini: Fratelli Fraccaroli, La Rifra, Malavasi, Pilandro, Sgreva e Zenato.

La festa si aprirà venerdì 11 agosto con l’inaugurazione alle 19.00, apertura delle cucine e poi alle 20.45 inizierà a scaldarsi la pista con l’esibizione della scuola di ballo “Latin Dance & Zumba U.S. Rovizza”, seguita dal saluto del nuovo sindaco di Desenzano Guido Malinverno e del presidente del Gruppo Sportivo Roberto Turcato, che lasceranno poi spazio alle danze con l’orchestra di Diego Zamboni.

Sabato 12 alle 8.00 del mattino, prenderà il via il 6° torneo di tennis rodeo fit “Trofeo Festa del Vino”, e alle 10.00 il torneo di green volley “Trofeo Festa del Vino” (iscrizioni presso il centro sportivo). La serata danzante si svolgerà in compagnia dell’orchestra “Jonathan & Gianni Dego”, con esibizione a metà serata della scuola di ballo “My Way Danze”.

Domenica 13 alle 9.00 tradizionale “Biciclettata in famiglia”, un percorso facilmente sostenibile di circa 17 km nell’entroterra gardesano con partenza e ritorno al centro sportivo di San Martino. La sera si tornerà di nuovo in pista per ballare con l’orchestra “Ketty Piva”, e alle 22.30 sfilata di moda “Starlight”, con gli abiti della stilista Cristina Girelli.

Lunedì 14 agosto alle 15.00 prenderà il via la “Briscolada de Feragost” a 32, sempre presso il centro sportivo.- La sera ancora musica con l’orchestra “Maurizio Amedeo”, a cui seguirà l’esibizione danzante della scuola di ballo “Latin Dance & Zumba” di Chiara Banterla.

Per finire in bellezza la manifestazione, il martedì di Ferragosto, ad animare la pista sarà l’orchestra “Gibo Pezzotti”, ma a illuminare il cielo di San Martino sarà lo spettacolo pirotecnico, in programma alle ore 23.00, con in mano un bel calice di vino.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *