Cerese di Borgo Virgilio (Mantova) – Molto intensa l’attività teatrale dell’Associazione Culturale “Il Nodo Teatro“, che non si ferma neanche durante le feste natalizie. Sabato 6 gennaio alle 15.30, infatti, presso il Palazzetto dello Sport di Cerese di Borgo Virgilio si terrà la rappresentazione de “Il Flauto Magico“, di Wolfang Amadeus Mozart, su libretto di Emanuel Schikaneder.

Le avventure di Papageno alla ricerca della sua Papagena si intrecciano con quelle del principe Tamino alla ricerca di Pamina. Sulle note immortali di Mozart, un viaggio iniziatico e di formazione per adulti e bambini.

Con Claudio Giacoboni nei panni di Papageno, Luca Miotto in quelli di Tamino, Mariangela Damiano in Pamina e Fabio Tosato nei doppi panni della Regina della Notte e Sarastro, regia di Raffaello Malesci.

**********************************************************************************************

Il Nodo Teatro, associazione culturale senza scopo di lucro, nasce nella primavera del 1996, per volontà di attori ed operatori del settore teatrale, nonché di studenti
di scuole d’arte e di storia del teatro uniti dall’esperienza formativa di un anno di corso presso il Laboratorio teatrale «La scuola dell’attore» organizzato dal Teatro Sociale di Montichiari.

Le attività dell’associazione compiono dunque 20 anni e hanno sempre ricevuto ottimo riconoscimento superando le 2000 repliche in tutta Italia. Il Nodo teatro è fra le associazioni teatralmente più attive nella provincia di Brescia.

Il Nodo Teatro si è strutturato come centro di produzione stabile allestendo una media di cinque spettacoli all’anno. Oltre alla distribuzione degli spettacoli, cura l’organizzazione di diverse rassegne teatrali sul territorio nonché di eventi e adattamenti in luoghi storici e artistici. Alla produzione di spettacoli brillanti il Nodo Teatro affianca proposte di testi meno conosciuti e affronta autori completamente nuovi per l’Italia.