Tempo di lettura: 2 minuti

Monticelli d’Ongina, Piacenza. E’ la splendida corte della cascina Colombarone ad ospitare lo spettacolo teatrale “Il giardino segreto” il 24 maggio alle ore 17,30, una domenica in campagna, ma libroa teatro. Il giardino segreto è lo spettacolo teatrale di Pia Piera e Lorenza Zambon, tratto dal romanzo omonimo di Frances Hodgson Burnett. Le musiche eseguite dal vivo da Gianpiero Malfatto.  Dopo lo spettacolo un aperitivo.

L’azienda agricola Colombarone di Monticelli d’Ongina è una cascina storica, tipica dell’architettura rurale piacentina, ha una struttura a corte chiusa, con una grande aia al centro della corte e con un edificio a torre sull’ingresso, cui porta uno stradello  di circa 800 metri. Quello della cascina  “Colombarone” è un edificio importante conosciuto in zona per le sue caratteristiche. La conduzione da parte della famiglia Paraboschi continua ormai da 50 anni con tre passaggi generazionali.

L’indirizzo produttivo è orticolo – cerealicolo. Il cavallo di battaglia è l’asparago verde e l’azienda aderisce al neo-nato consorzio dell’asparago piacentino. Non meno importanti sono il pomodoro, vari tipi di cipolla e zucca, ma a breve saranno disponibili altri prodotti orticoli.

In scena domenica sera “Il giardino segreto” (titolo originale The Secret Garden) è un romanzo per ragazzi scritto nel 1910 dalla scrittrice anglo-americana Frances Hodgson Burnett. Il romanzo narra il processo di maturazione di due fanciulli, Mary e Colin, grazie alle cure da essi prodigate a un giardino segreto, un giardino circondato da mura il cui ingresso era stato proibito anni prima dopo un grave incidente.img_50_57

Maggio è anche il mese dell’asparago, dopo lo spettacolo è possibile cenare nella suggestiva cornice di La finestra sul Po a San Nazzaro. Naturalmente il menu è a base di asparago: sfogliatine agli asparagi, ravioli agli asparagi, cima con ripieno agli asparagi. Per coloro che volessero finire la serata a cena è gradita la prenotazione: tel. 0523.1730922

I biglietti per il teatro sono: ingresso unico: 8 euro; studenti: ridotto 50%; bambini fino a 12 anni gratuito.

CONDIVIDI
Valerio Gardoni
Giornalista, fotoreporter, inviato, nato a Orzinuovi, Brescia, oggi vive in un cascinale in riva al fiume Oglio. Guida fluviale, istruttore e formatore di canoa, alpinista, viaggia a piedi, in bicicletta, in canoa o kayak. Ha partecipato a molte spedizioni internazionali discendendo fiumi nei cinque continenti. La fotografia è il “suo” mezzo per cogliere la misteriosa essenza della vita. Collabora con Operazione Mato Grosso, Mountain Wilderness, Emergency, AAZ Zanskar.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *