Pescarolo(Cremona) – Continua l’attività dei pulcini rossoblù del Pescarolo. Dopo la partecipazione ai tornei organizzati da Leoncelli e Cristo Re, la giornata di sabato 2 giugno li ha visti impegnati a Torre de’ Picenardi per partecipare al torneo organizzato dalla locale società sportiva e intitolato a tre personaggi dello sport locale, “Icio” Ferrari, Massimo Bottazzi e Adriano Maffezzoni.

Una giornata importante per l’Amministrazione Comunale e per la Pro Loco di Torre De’ Picenardi, dedicata ai più giovani con giochi e gonfiabili sulla piazza e completata da questo importante appuntamento al Centro sportivo, dove tanti volontari hanno contribuito a sostenere l’iniziativa con il funzionamento dei servizi di bar e cucina con l’immancabile grigliata.

Le partite delle sei squadre partecipanti, Torre, Pescarolo, Martelli, Casalese, Ostiano e Dosimo, si sono svolte nella mattinata con finali e semifinali nel pomeriggio, dopo la sosta del pranzo offerto dalla Società sportiva. Guidati dagli immancabili volontari, i signori Girmena e Alquati, assente l’allenatore titolare per altri impegni, i pulcini rossoblù che sembravano destinati a finire all’ultimo posto, hanno saputo reagire e vincere il loro ultimo incontro, guadagnandosi un meritato quinto posto tra gli applausi dei loro tifosi.

Al termine dell’incontro il Presidente della società Signor Ferrarezzo ha proceduto alle premiazioni con la collaborazione del Vice Roberto Musoni, del Sindaco Mario Bazzani, di Barbara Tosi, Michele Bottazzi e Monica Ferrari.

Ora il prossimo impegno è per sabato 9 giugno a Martignana, con partite al mattino , semifinali e finali nel pomeriggio. Poi da lunedì 11 l’ultimo impegno con la partecipazione al torneo organizzato dal G.S. Pescarolo e denominato “futuri campioni “. Al momento le partite sono previste al lunedì, martedì, giovedì e venerdì e sono iscritte nove squadre suddivise nel girone A (Soragna, Pescarolo, Dosimo), nel girone B (Asola, Pieve 010, Martelli) e nel girone C (Pavonese, Torrazzo, Verolese).
Poi da lunedì 18 il via al torneo per gli adulti .