Tempo di lettura: 2 minuti

Castiglione delle Stiviere (Mantova) – Con l’arrivo dell’ autunno i migliori teatri allestiscono i cartelloni della nuova stagione teatrale per dar modo agli spettatori di programmarsi il proprio tempo libero. Nonostante la crisi sia sempre più profonda e i budget sempre più limitati, da ottobre a maggio le varie compagnie riescono ad allestire decine e decine di rappresentazioni e di spettacoli per tutti i gusti, non c’è che l’imbarazzo della scelta.

Molto interessante il cartellone allestito dal Teatro Sociale di Castiglione delle Stiviere che prevede sia spettacoli di prosa, piuttosto che spettacoli di cabaret o eventi speciali. Un mix veramente azzeccato, in grado di soddisfare anche i palati più raffinati.
Inizio spettacoli ore 21.00.

Il cartellone 2015-2016

  • Martedì 24 novembre – Rappresentazione de “Signori, in carrozza!“, di Andrej Longo, con Giovanni Esposito, Ernesto Lama, Paolo Sassanelli e Margherita Vicario; regia di Paolo Sassanelli.
  • Sabato 12 dicembre – Rappresentazione de “La gatta sul tetto che scotta“, di Tennesse Williams, con Vittoria Puccini e Vinicio Marchioni; regia di Arturo Cirillo.
  • Sabato 16 gennaio – Circuiti Teatrali Lombardi presenta “Il prezzo“, di Arthur Miller, con Umberto Orsini, Massimo Popolizio e Alvia Reale; regia di Massimo Popolizio.
  • Lunedì 25 gennaio – Rappresentazione de “Sarto per signora“, di Georges Feydeau, con Emilio Solfrizzi, Anita Bartolucci, Barbara Bedrina e Fabrizio Contri; regia di Valerio Binasco.
  • Giovedì 4 febbraio – Circuiti Teatrali Lombardi presenta “Catapult – Magic Shadows“, coreografia e regia di Adam Battelstein. Hanno conquistato il pubblico americano con le loro magiche performance nella trasmissione America’s Got Talent nell’edizione 2013 e ora finalmente i Catapult arrivano in Italia per la prima volta con il loro show mozzafiato di ombre danzanti.
  • Mercoledì 17 febbraio – Rappresentazione de “Nessi”, con Alessandro Bergonzoni. Scritto, interpretato e diretto in coppia con Riccardo Rodolfi.
  • Martedì 1 marzo – Circuiti Teatrali Lombardi presenta “Dipartita finale“, di Franco Branciaroli, con Gianrico Tedeschi, Ugo Pagliai, Franco Branciaroli e Maurizio Donadoni.
  • Giovedì 10 marzo – Rappresentazione de “7 minuti”, di Stefano Massini, con Ottavia Piccolo, Eleonora Bolla, Paola Di Meglio e Silvia Piovan; regia di Alessandro Gassmann.
  • Martedì 15 marzo – Circuiti Teatrali Lombardi presenta “La religione del mio tempo“, con Pierpaolo Capovilla che legge scritti di Pierpaolo Pasolini. Spettacolo replicato mercoledì 16 marzo alle ore 11.00 per le scuole.