Gattatico (Reggio Emilia) – La festa del grano di Olmo di Gattatico che si svolge ogni anno in agosto, rende omaggio ad antichi mestieri quali la trebbiatura del grano, la raccolta del mais, la cottura del famoso formaggio locale, ovvero il Parmigiano Reggiano.

Inoltre si possono osservare la preparazione della polenta, la cottura del pane e la pigiatura dell’uva. Il tutto è svolto all’antica, così da dar vita a una rievocazione dei mestieri del ‘900.

L’intrattenimento serale propone giochi e gare, commedie comiche, cabaret, tornei di calcetto, musica e tanto ballo liscio con le migliori orchestre. Ogni sera un gruppo musicale diverso allieterà gli ospiti che potranno esibirsi nella nuova aia come un tempo si ballava nelle corti. Per i più giovani invece ci saranno imperdibili concerti all’interno dello spazio dedicato.

Per tutta la durata della festa il pubblico potrà aggirarsi fra ristoranti e punti ristoro, stands commerciali, una mostra di macchine agricole, la fattoria degli animali, luoghi per la cottura del pane e la pigiatura dell’uva. Saranno inoltre allestiti laboratori per bambini, una pesca dei fiori e una di beneficenza.