Tempo di lettura: 2 minuti

Chi ha passeggiato sul tappeto galleggiante dell’opera di Christo “The Floating Piers” ha attraversato senz’altro in modo esclusivo il Lago d’Iseo, ma per conoscere la sua natura e l’anima dei posti che lo circondano c’è un modo ancora più slow, che consente di viverne i dettagli, i paesaggi, da prospettive sempre diverse e con la sensazione di essere catapultati in un viaggio nel tempo.

Da Bergamo, dove c’è una delle sedi di Slow Drive, azienda specializzata nel noleggio d’auto d’epoca senza conducente, si parte per un itinerario coast to coast lungo le rive e i borghi del lago, con il privilegio di cavalcare una Fiat 500 del 1971, una rombante Alfa Romeo coda tronca fiammante del 1973 (coda tronca, 1300 cc) un leggendario Vw Maggiolone cabriolet del 1979 bianco o l’Alfa Romeo “coda tronca” Bianco del 1973.

Con la sensazione di immergersi nei miti degli anni ’70 e ’80, gli slowdrivers hanno il privilegio di guidare gioielli che hanno fatto la storia tra gli itinerari del Lago d’Iseo, che offre scorci emozionanti e ville liberty, per poi proseguire fra borghi medievali, le spiagge nascoste e angoli preziosi di natura vicino al Lago d’Endine.

Oppure di scegliere il percorso che da Bergamo conduce alle Terme di San Pellegrino, nello spettacolo della Valle Brembana, approfittando di una tappa rigenerante di benessere.

O magari scoprire il territorio del fiume Adda, per toccare da vicino i luoghi del grande Leonardo da Vinci, che disegnò i paesaggi del fiume nella “Vergine delle rocce” e il traghetto che ancora oggi è mosso dalla forza dell’acqua per collegare le due rive.

Il viaggio può poi proseguire fino a Lecco, dove vivere la storia dei Promessi Sposi e visitare il museo manzoniano. Prezzi a partire da 200 euro al giorno, comprese assicurazione ed assistenza, guantini da guida in pelle e occhiali da sole anni ’60, mappe ed itinerari, decalogo dello slow driver e scheda descrittiva del veicolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *