Tempo di lettura: 1 minuto

Cremona. Una bella favola lo spettacolo “Il magico Elisir”, divertente e coinvolgente, sul palcoscenico del teatro Filo lunedì 4 febbraio, in occasione della rassegna Il Filo Benefico.

Testo scritto e interpretato da Chiara Tambani, ispirandosi all’opera “L’Elisir D’amore” di Gaetano Donizetti. Il ricavato sarà devoluto all’associazione FAI di Cremona.

E’ uno spettacolo divertente, ricco di gag comiche, ma anche con un risvolto sentimentale, che non manca di emozionare grandi e piccini. Lo spettacolo è infatti adatto per tutta la famiglia, in particolare per i bambini, uno stimolo per avvicinare i bambini al meraviglioso mondo del teatro.

Parla di Nemorino, giovane ingenuo, simpatico e squattrinato, è innamorato della bella Adina, che non sembra affatto ricambiare il suo trasporto amoroso. Un giorno, la vita del paese dove Nemorino e Adina vivono, viene movimentata dall’arrivo di uno strano individuo, il misterioso dottor Dulcamara, che gira il mondo vendendo un “magico elisir” che avrebbe il potere di guarire tutti i mali e soprattutto di fare innamorare perdutamente tutte le ragazze!

Sarà vero? Riuscirà Nemorino a farsi amare da Adina bevendo la pozione miracolosa? Forse Nemorino ancora non lo sa… ma l’amore che ha dentro di sé è la vera magia che conquisterà il cuore di Adina!

In questo spettacolo Chiara Tambani è affiancata dalle attrici Sara Civa e Emilia Masiero, che dopo aver frequentato il corso di teatro “Si può fare!” tenuto da Chiara presso la scuola d’arte “Infinity Dance” a Cremona, l’accompagnano in questa nuova ed entusiasmante avventura.

CONDIVIDI
Valerio Gardoni
Giornalista, fotoreporter, inviato, nato a Orzinuovi, Brescia, oggi vive in un cascinale in riva al fiume Oglio. Guida fluviale, istruttore e formatore di canoa, alpinista, viaggia a piedi, in bicicletta, in canoa o kayak. Ha partecipato a molte spedizioni internazionali discendendo fiumi nei cinque continenti. La fotografia è il “suo” mezzo per cogliere la misteriosa essenza della vita. Collabora con Operazione Mato Grosso, Mountain Wilderness, Emergency, AAZ Zanskar.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *