Tempo di lettura: 2 minuti

Mantova – Tra antichi cavalieri armati, i lavori degli artigiani e i popolani di un tempo si rivivono nella città dei Gonzaga le atmosfere medievali e i fatti storici del 1397 che hanno cambiato, a duro prezzo, le sorti di una città.

La Compagnia della Rosa presenta la decima edizione di Mantova Medievale. La manifestazione, grazie all’impegno di tutti i membri dell’Associazione Mantova Medievale “La Compagnia della Rosa a.d. 1403” e patrocinio del Comune di Mantova si ripropone così alla città patria del sommo poeta Virgilio.

L’edizione 2015 mantiene alcuni punti fissi ormai consolidati nella tradizione delle precedenti edizioni e include alcune novità per vivacizzare e dare sempre nuovi spunti alla partecipazione del pubblico.

Il lungo lago Gonzaga, da porto Catena al ponte di San Giorgio, nei giorni 29-30 agosto si trasformerà in un villaggio medievale. Quest’anno circa 350 rievocatori provenienti da tutta Italia e da paesi europei tra cui Ungheria, Repubblica Ceca animeranno l’accampamento e mostreranno il loro equipaggiamento a tutti gli interessati.

Non mancheranno, poi, il lancio della scure danese, il tiro con l’arco e i giochi di abilità medievali, attività
aperte a tutti; l’appuntamento del sabato e della domenica davanti al castello di San Giorgio per
la battaglia campale con più di 150 armati ed arcieri. La zona artigianale dove sarà possibile ammirare la realizzazione di oggetti storici ed i laboratori per bambini sabato pomeriggio e domenica pomeriggio.

Domenica Mattina verrà organizzato la seconda edizione de “Il torneo della Cervetta”, in cui i cavalieri si sfideranno all’arma bianca secondo le modalità tipiche del duellar cortese di fine XIV sec.
La Battaglia davanti al Castello di San Giorgio ricorderà i fatti d’armi avvenuti lungo le rive del Mincio tra il 27 e il 30 agosto 1397 quando i Visconti attaccarono Mantova, attacco respinto a caro prezzo dal Francesco I Gonzaga e gli alleati.

Il programma nel dettaglio: 
Sabato 29 agosto
ore 16 apertura del campo al pubblico
ore 16 – 18 Laboratorio per bambini “Alla scoperta dell’ oro… bianco!” a cura della
Compagnia della Rosa ASD
ore 17:30 Lezioni di scherma per bambini a cura della Sala d’Armi Probasti Domine di
Mantova
ore 18:30 battaglia campale sul prato del castello di San Giorgio
ore 20:30 Stand gastronomico a cura del “Bar Sossi”
ore 24 termine attività

Domenica 30 Agosto
ore 10 Apertura campo al pubblico
ore 10:30 – 12 Quarta Edizione del Torneo della Cervetta
ore 11:30 Lezioni di scherma per bambini ed adulti a cura della Sala d’Armi Probasti
Domine di Mantova
ore 16 – 18 Laboratorio per bambini “Alla scoperta dell’ oro… bianco!” a cura della
Compagnia della Rosa ASD
ore 17 Lezioni di scherma per bambini ed adulti a cura della Sala d’Armi Probasti
Domine di Mantova
ore 18:30 Grande battaglia finale sul prato davanti al Castello di San Giorgio
ore 19:30 Premiazione Tornei e termine manifestazione e chiusura attività al pubblico

Per tutta la durata della manifestazione il pubblico potrà partecipare alle attività ludiche
proposte: tiro con l’arco, lancio della scure e attività didattiche.

CONDIVIDI
Laura Simoncelli
Dopo il diploma di liceo scientifico, si laurea all’Univeristà Cattolica di Brescia nel 2004 in Lettere e Filosofia. Collabora con Fondazione Civiltà Bresciana e Bresciaoggi con stesura di articoli sportivi, cronaca e tempo libero. Dal 2004 al 2017 fa parte della redazione di popolis. E’ docente di italiano e storia presso le scuole medie e superiori

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *