Tempo di lettura: 2 minuti

Pescarolo ed Uniti (Cr) – Siamo ormai prossimi al nuovo mese di Aprile, attenti ai pesci del primo del mese attaccati simpaticamente a mo di scherzo alla schiena che rientrano nella tradizione di un tempo, quando tra la gente c’era più cordialità, più dialogo, più rapporto umano, senza limiti giustamente imposti da pandemia da Covid-19.

Torniamo all’obiettivo iniziale e precisamente all’ormai prossimo nuovo mese che l’AUSER di Pescarolo ed Uniti ci presenta con il suo calendario. Anzitutto una fotografia di testata che ricorda un’iniziativa voluta dalla Sezione locale AVIS il 18 luglio nel 1998, nell’ambito di altri importanti momenti quali “lo Stranfoniano” organizzato al fine di poter donare una carrozzina alla locale sezione AUSER da utilizzare nell’ambito delle importanti funzioni sociali che l’Associazione svolgeva e svolge ancora oggi verso i più bisognosi.

Nella fotografia sono presenti importanti figure che hanno operato e, purtroppo solo alcune di esse oggi ancora operano a favore della nostra comunità e che elenchiamo da sinistra: nell’ambito Auser Riccarda Favalli e Luigi Maffezzoni, a quel tempo Presidente (purtroppo scomparso nel 2004). Per l’Avis rispettivamente il Segretario Claudio Mariani e l’allora Direttore Sanitario, oggi Presidente, Dott. Umberto Bodini e la collaboratrice Giovanna Mariani e infine per l’Auser, il compianto Agostino Tonarelli.

Il calendario come sempre è completato dalla rubrica avente l’obiettivo di una corretta raccolta differenziata e che si completa con l’indicazione ogni settimana dei rifiuti da esporre. La pubblicazione ci ricorda poi la ricorrenza del 25 Aprile con un “invito” ad esporre la bandiera, un’azione con la quale si vuole ricordare un importante momento nella nostra democrazia e mosso da uno spirito che ,con il passare degli anni è purtroppo finito in una brutta indifferenza generale , lontanissima dallo spirito di chi oggi combatte per difendere la propria terra e noi, comodamente a casa, non abbiamo neppure il tempo di esporre un tricolore.

Il calendario è poi completato dagli sponsor del mese, la Cassa Padana BCC, l’officina riparazioni M.B. AUTO di Chiusa e Ghilardi in via Zanetti e la Farmacia dei Fratelli Pezzini di piazza Garibaldi in Pescarolo. Un ennesimo grazie all’Auser che ci ha così dato, oltre al tradizionale calendario, un importante servizio e un interessante ricordo.