Tempo di lettura: 1 minuto

Cremona – Riprende al Museo della Civiltà Contadina “Il Cambonino Vecchio” il ciclo di incontri dedicato alla nostra terra, titolato “Terra Fiume”, giunto alla sua ottava edizione. Ancora una volta saranno approfonditi i rapporti tra la cultura del territorio e la presenza del fiume Po come elemento unificante, ponendo un ampio orizzonte che abbraccia la sponda lombarda e quella emiliana.

Il primo appuntamento, in programma giovedì 9 maggio alle ore 17, dal titolo “La Battaglia Navale di Polesine del 7 agosto 1427″ (e Cremona nei successivi giorni), sarà condotto da Stefano BarboriniFiumepo.eu.

Gli incontri al Cambonino proseguiranno, sempre alla stessa ora, giovedì 16 maggio con Massimo Gibertoni di Legambiente Aironi del Po che parlerà de “La Riserva MaB Man and the Biosphere Unesco “PoGrande”, 85 Comuni delle Province di Pavia, Lodi, Piacenza, Cremona, Parma, Reggio Emilia, Mantova e Rovigo con un obiettivo unico: un rapporto equilibrato fra uomo e ambiente”.

Giovedì 23 maggio sarà la volta di Francesco Puma, esperto in gestione di corsi d’acqua che illustrerà “Come lavora il Po. Convivere in sicurezza con il fiume Po”.

La rassegna si chiuderà giovedì 30 maggio con il racconto di “Una gita sul fiume. Cremona – Venezia” a cura di Giuseppe Spadari, Daniro Mandelli e Graziano Carotti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *