Tempo di lettura: 3 minuti

Finito il carnevale, si torna finalmente a seguire la squadra del cuore e il rientro in campo con la macchina fotografica coincide con una bella vittoria, con un risultato comunque che si è fatto desiderare fino alla fine.

Un primo tempo iniziato con gli ospiti intenzionati a portare a casa la vittoria. Prima è Maraffino da destra a tentare Dioli, poi da sinistra in un paio d’occasioni è Bonizzoni e successivamente è lo stesso a dare al centro ad Ammar un pallone che finisce sul fondo. I rossoblù tentano di fare la loro parte con Rossetti che dall’angolo passa un pallone al centro che Bertoletti respinge.

Al 14° è nuovamente Maraffino da destra, ma Dioli blocca il pallone a terra, successivamente è ancora lo stesso, in contropiede, ad avere una ghiotta occasione, ma il pallone finisce sul fondo a lato porta. Al 20° è ancora Dioli a respingere un pallone arrivato da sinistra. Al 21° da destra è Coppola a passare al centro un pallone che nessuno dei rossoblù, presenti in area ospite, riescono a sfruttare. Dopo un paio di tentativi di Coppola, con pallone al centro che Bertoletti respinge, nulla può fare lo stesso contro un tiro da fermo di Coppola che al 29° circa porta in vantaggio i rossoblù.

Gli ospiti reagiscono con palloni che Dioli, prima manda in angolo e poi blocca, mentre sono i suoi difensori a risolvere un paio di mischie in area, prima ad opera di Bonizzoni e poi di Pezzotti. Certamente una rete di vantaggio è poca e i tifosi rossoblù sono abbastanza perplessi, non è la prima volta che una sbadataggine potrebbe rovinare tutto.

Il secondo tempo inizia con un tentativo di Rossetti da destra al centro ma che Bissa con un colpo di testa riesce a mandare sopra la propria porta. Al 10° è Giandebiagi a trovare Bertoletti che respinge il suo pallone. Al 14° è Bergamaschi a mandare il pallone alto sopra la porta di Dioli. Dall’altra parte è Bertoletti a bloccare un pallone di Rossetti da sinistra poi è Guarneri a mandare un pallone alto sopra la porta ospite.

Sembra che gli ospiti abbiano ridotto la loro pressione, mentre i rossoblù sembrano più attivi e lo testimoniano i tentativi di consolidare il vantaggio, al 25° Bertoletti blocca un tiro da sinistra di Bonaglia e in extremis riesce poi a intercettare un pallone sui piedi di Bonetti, l’obiettivo dei tre punti lo consolida prima Coppola al 38° con una punizione da destra, poi nei minuti finali è Bonetti su un pallone ricevuto da Toscano e infine è Torriani che tocca di testa un pallone ricevuto da sinistra e che finisce in rete, sulla sinistra di Bertoletti. A questo punto tutti i timori sono superati e gli sportivi salutano i loro beniamini.

PESCAROLO. Dioli, Rossetti, Bonaglia (43°s.t.Bosio), Bertoglio, Torriani, Bedulli (10°s.t. Ginelli Coppola, Guarneri, Giandebiagi (25° s.t. Bonetti) Rizzi (20° s.t. Toscanol), Lazzari.
Allenatore Quintavalla.

SALVIROLA. Bertoletti, Fusar Poli (38° s.t.Losa) Ruggieri, Pezzotti (21° s.t.Mor Stabilini) (10° s.t. Bergam aschi), Goldaniga, Mazzani, Parmigiani, Bissa, Maraffino (40° s.t.Oldoni ),Bonizzoni (25° s.t.Lanzi) Ammar,
Allenatore Ferla.

Arbitro Ancone (CR)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *