Pescarolo ed Uniti (Cremona) – I corsari rossoblù del Pescarolo hanno giustamente applaudito i loro undici in campo per i tre punti meritati con un bel 3 a 1 sul campo del Salvirola.

Il primo tempo ha visto in campo una netta prevalenza dei rossoblù ed era subito Radu da punizione ad impegnare il portiere dei verdi che mandava in angolo. Al 6°, dopo un tentativo di Ginelli, era ancora il portiere dei verdi a bloccare un tiro Radu, il quale tenta successivamente di andare a rete al 10° con un pallone che finisce sul fondo, a lato del 2° palo. Al 13° è Dioli a salvarsi in angolo su tiro di punizione dei verdi, al 20° è Bonaglia a passare al centro un pallone che la difesa respinge, stessa sorte al 25° per un tiro di Radu da sinistra. Al 31° è Mouhati a passare a Radu il pallone per la rete del vantaggio.

Il secondo tempo inizia con i rossoblù all’attacco ed è ancora Mouhati a ricevere un pallone sulla destra che porta avanti scartando avversari e, con un potente diagonale che finisce nell’angolo del secondo palo, realizza la rete del 2 a 0. All’11° prima presenza dei verdi nell’area ospite, ma il pallone finisce alto sul fondo, al 18° sono ancora i verdi a impegnare Dioli che blocca a terra. Al 26° è Zani, entrato da poco a consolidare il vantaggio dei rossoblù, con la rete del 3 a 0. Dopo un tentativo dei verdi che finisce sul fondo è Radu, dal centro, a mandare un pallone fuori, a lato del 2° palo. Al 32° sono i verdi con un tiro centrale a battere Dioli con la rete della bandiera. Questo da modo ai verdi di prendere coraggio e dopo un pallone di Zani, alto sopra la porta dei verdi, sono gli stessi a impegnare Dioli che elevandosi da terra, con le punte delle dita manda un pallone sopra la traversa, un tentativo di accorciare ulteriormente le distanze che risulta però infruttuosa, con il risultato bloccato sul l’1 a 3 per i rossoblù. L’incontro si è chiuso con due espulsioni, una lite in campo, finita negli spogliatoi.

Risultato finale: Salvirola 1 – 3 Pescarolo

Salvirola: Sangiovanni, Oldoni (31° s.t. Mazzani), Ruggeri, Vecchi, Bissa (17° s.t. Bergamaschini), Fusar Poli, Parmigiani, Pezzotti, Militello (37° s.t. Mazza), Maraffino (11° s.t. Ammar), Bonizzoni (22° s.t. Pandini).
Allenatore: De Giuseppe.

Pescarolo: Dioli, G.Bertoglio, Bonaglia, A.Bertoglio, Torriani, Mussi (21° s.t. El Abbadi), Guarneri (39° s.t. Bosio), Ginelli, Baciu (20° S.T. Zani), Mouhati, R. Lhilali (32° s.t. Toscano).
Allenatore: Quintavalla.

Arbitro: Leali di Cremona.